La Svizzera è un piccolo paese in Europa nella cui cultura troviamo tradizioni e festival interessanti. In questo articolo parliamo dei costumi e delle abitudini più importanti degli svizzeri, alcuni dei quali potrebbero essere strani a persone di altri paesi.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Indice degli articoli

Usanze e tradizioni svizzere

Poche settimane prima dell'arrivo del Natale, il 6 dicembre, si festeggia San Nicola. La sera prima è noto come Klausbräuche. In esso, i bambini recitano poesie chiamate Samichlaus-Sprüche a San Nicola e al suo assistente, e danno loro dei dolci.



I più piccoli di solito hanno un file Calendario dell'Avvento, con cui contano i giorni che mancano all'arrivo del Natale. Questo calendario ha un dolce o un piccolo regalo per ogni giorno.

Tradizionalmente in Svizzera l'albero di Natale non viene montato fino alla vigilia di Natale ed è decorato con candele. Tipico è anche preparare biscotti fatti in casa.

Inoltre, a Capodanno, vengono organizzate sfilate in cui le persone si travestono e fanno rumore o suonano strumenti. In questo modo, espellono demoni e spiriti maligni in modo che il nuovo anno vada bene.

Un'altra usanza natalizia è quella del canzoni da star, che si organizzano la quarta domenica di Avvento e il 6 gennaio. In questi giorni, i cantanti o Cantanti Carol vanno di casa in casa, o cantano in piazza.

Usanze gastronomiche

Uno dei prodotti di punta della Svizzera è il formaggio. Il più apprezzato è il formaggio di montagnaViene prodotto solo in estate con il latte delle mucche alpine. Quando l'estate è finita, i contadini scendono con gli animali addobbati di fiori, cosa che attira i visitatori.

Analogamente, la fonduta di formaggio viene preparato in ogni occasione speciale. Un altro piatto tipico con il formaggio è seccatoio. Questo consiste in formaggio fuso con patate lesse, cetrioli e cipolle sottaceto. Non bisogna dimenticare il cioccolato svizzero, un dolce apprezzato in tutto il mondo per qualità e sapore.

Matrimonio

I matrimoni svizzeri sono un po 'diversi da quelli di altre parti del mondo, poiché gli invitati di solito non sono vestiti in modo troppo elegante. Inoltre, il menu del banchetto non deve essere sofisticato o sofisticato.

In alcune città si conserva una strana tradizione che consiste nel gettare fango sulla sposa il giorno prima del matrimonio. Questa argilla è realizzata con prodotti come pomodori e birra, quindi il suo odore è piuttosto sgradevole.

Usanze sociali

Fin dalla giovane età, gli svizzeri sono educati a mostrare rispetto per tutte le persone e ad aiutare i più svantaggiati. Inoltre, la puntualità è importante per loro.

Quando salutano, di solito si stringono la mano. Tuttavia, amici e familiari lo sono tre baci, soprattutto nella parte francese del paese. D'altra parte, gli svizzeri sono piuttosto preoccupati per la cura dell'ambiente, quindi il riciclaggio è molto diffuso.

Per quanto riguarda la lingua, nel Paese si parlano quattro lingue diverse e, a seconda del cantone in cui ci troviamo, dovremo usare l'una o l'altra. Se desideri maggiori informazioni a riguardo, ti consigliamo questo articolo: Che lingua si parla in Svizzera?



Festival

Il 1 agosto è una festa nazionale in Svizzera. Questa giornata commemora la creazione della Carta di confederazione giurata dai Cantoni nel 1291, con la quale si promisero di aiutarsi a vicenda. Vengono organizzate sfilate in diverse città e vengono lanciati fuochi d'artificio.

Uno dei festival più importanti del paese è il carnevale. È organizzata prima della Quaresima, anche se la più famosa, quella di Basilea, inizia il lunedì dopo il mercoledì delle ceneri.

Quel giorno, alle quattro del mattino, tutte le luci del paese si spengono, si accendono le lanterne e si suonano i tamburi. Questo evento si chiama Morgenstreich. Inoltre, le sfilate in costume raccolgono più di 10.000 persone.

Ogni tre anni viene organizzato il Federal Yodel Festival. In esso circa 10.000 cantanti, musicisti di corno alpino e sbandieratori si incontrano per tre giorni all'inizio dell'estate. Ogni anno è organizzato in un comune diverso.

A Berja, invece, a Pasqua si tiene una curiosa competizione, che consiste nel colpire la punta dell'avversario con la punta di un uovo. Le uova sono solitamente dipinte e decorate.

Musicale

Lo strumento tradizionale della Svizzera è il corno alpino. Questo è stato inventato nel XVI secolo, è in legno ed è lungo circa 3,5 m. In passato era usato per chiamare le mucche. Era anche usato dagli agricoltori delle Alpi per comunicare tra loro, poiché li separavano da grandi distanze. Al momento, circa 1.800 persone sanno come suonarlo.

Il canto del tirolese veniva utilizzato anche dai contadini per la loro comunicazione. Attualmente viene eseguita in gruppi da due a cinque persone, principalmente nelle aree tedesca e francese.

Si chiama la musica popolare del paese Ländlermusik. Questo di solito è accompagnato da fisarmonica, sassofono e basso. Ci sono sette stili, tra cui spiccano gli stili dei Grigioni, della Svizzera centrale e dell'Appenzello.

Sport

Uno degli sport più tipici è Hornussen, sin dal suo inizio risale al XV secolo. A questo partecipano due squadre, che cercano di colpire e inviare un disco chiamato nouss il più lontano possibile.

I giochi di solito durano più di tre ore. Ogni tre anni un importante concorso noto come Eidgenössisches Hornusserfest.

D'altra parte, gli sport che piacciono di più agli svizzeri sono quelli che si praticano all'aperto, come l'escursionismo. Inoltre, approfittano dei mesi invernali per andare a sciare.

Questo articolo è stato condiviso 63 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: