La città di Madrid Ha molte festività nel suo calendario radicate nella tradizione cattolica della sua popolazione. Quindi possiamo citare i più importanti, ma non dimenticare che l'agenda del tempo libero e della cultura della capitale è molto ricca e varia.

Nel mese di Dicembre, con l'illuminazione della decorazione stradale, il Natale di luci e colori a Madrid. Un festival con tante attività che culmina con il Cavalcata dei Magi nel pomeriggio del 5 gennaio di ogni anno. Non dimenticare, se sei in Vigilia in città, che devi mangiare l'uva al ritmo dell'orologio Puerta del Sol. Ogni anno migliaia di persone si riuniscono lì per fare una grande festa.

[mean id = 852]

Per il mese di febrero i festeggiamenti di carnevale, poi il Semana Santa con le loro processioni.

[mean id = 851]

El Che 15, il patrono della città si festeggia con il Fiera di San Isidro. Tori, balli e pellegrinaggio all'eremo del Santo animano questi giorni. Ma la festa più tradizionale è quella in onore della Virgen de la Paloma, il 15 agosto, con una Verbena che dà il nome alla famosa zarzuela. La Verbena de la Paloma si svolge tra chotis danzanti, sandwich di pollo e limonata fresca.

Fiera di San Isidro a Madrid

Nel Columbus Day, 12 ottobre, si svolge la parata di gala delle forze armate e anche un omaggio al Vergine del Pilar.

Verbena de la Paloma

Già il 9 de noviembre la Plaza Mayor celebra il suo santo patrono, il Vergine dell'Almudena. Quel giorno le panetterie vendono il tradizionale roscón e nessuno di Madrid salta la tradizione di acquistarlo.