In questa guida turistica di Tokyo scoprirai tutto ciò di cui hai bisogno per visitare la capitale di Giappone, stabilito come centro educativo, economico, politico e culturale del paese. Tokyo si distingue per essere la sede delle principali società e istituzioni finanziarie giapponesi.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Informazioni sulla città

La Ora di Tokyo y Giappone è generalmente 9 ore avanti rispetto allo standard UTC (UTC + 09). In questo modo, le 00:00 nel fuso orario UTC saranno le 09:00 del mattino in Giappone. In questo paese non è previsto il cambio dell'ora legale.



Gran parte della popolazione di Tokyo confessa buddista, quindi la città è piena di templi, anche se molti preferiscono praticare atti religiosi a casa. La maggior parte indossa abiti in stile occidentale nel loro quotidiano, lasciando il tipico abito giapponese per le occasioni speciali.

Se guardiamo la mappa amministrativa di Tokyo, vedremo che è divisa in aree continentali e insulari. La terraferma fa parte della regione di Kanto, situata sull'isola di Honshū. La zona insulare copre il Isole Izu e l'iSLA Ogasawara, quest'ultima a più di mille chilometri dall'area continentale.

Il teatro, la musica e la danza sono molto presenti nella cultura di Tokyo. Lui Teatro nazionale nō è il principale della città, situato vicino alla stazione Sendagaya, e ci sono spettacoli ogni fine settimana.

Voli per Tokyo

Possiamo arrivare a Tokyo in aereo, in treno o in battello. Questa destinazione ha l'estensione aeroporti internazionali de Narita e Haneda, e per arrivarci bisognerà fare scalo a Londra, a Francoforte o in Parigi.

Per arrivare dalla Spagna a questa città giapponese, sono necessarie circa 10 ore di volo se si tratta di un volo diretto. A partire dal 18 ottobre 2016, saranno operati voli diretti da Madrid con partenza 3 volte a settimana grazie all'unione tra Iberia e Japan Airlines.

Scalo da Madrid, il volo può durare tra le 15 e le 22 ore circa. Le migliori compagnie aeree giapponesi in termini di qualità sono All Nippon Airways y Japan Airlines (JAL). Tuttavia, ci sono diverse compagnie aeree che operano voli con scalo da Madrid:

  • Cathay Pacific
  • Turkish Airlines
  • Emirates
  • Alitalia
  • Finnair
  • Aeroflot
  • Air Berlin
  • Air France
  • KLM

D'altra parte, non ci sono voli diretti tra il Giappone e America Latina. Pertanto, i latinoamericani che desiderano visitare le terre giapponesi dovranno richiedere un visto di transito prima di partire. È possibile richiederlo negli USA se utilizziamo questo paese come luogo di transito.

Come muoversi

A Tokyo, il modo ideale per spostarsi in città sono i mezzi pubblici. In questa destinazione avremo la metropolitana, che offre un servizio di prim'ordine ed è considerata il mezzo di trasporto per eccellenza.

La linea ferroviaria Yamanote insieme alla metropolitana è il modo più veloce per spostarsi a Tokyo. È una linea ferroviaria sopraelevata circolare composta da 29 stazioni. Il tempo necessario per fare un giro completo della città è di 1 ora (35 km in totale).

L'autobus, ideale per muoversi in centro città, e il treno, spostano più di tre milioni di persone al giorno. Inoltre, avremo servizi come taxi e noleggio auto come in altre città.

Infine, il taxi a Tokyo sono un comodo mezzo di trasporto, ma il loro difetto principale è che il loro prezzo è piuttosto alto. In effetti, i taxi giapponesi sono tra i più costosi del pianeta. Per avere un'idea, i primi 2 chilometri costano circa 710 yen (circa 6,50 €).

Clima e abbigliamento adeguato

Il Giappone è, in generale, un paese con temperature elevate e alta umidità. Tuttavia, ci sono cinque mesi ideali per visitare la capitale del Giappone. Pertanto, consigliamo i seguenti periodi:

  • Da marzo a maggio
  • Da ottobre a novembre

Sono i mesi in cui regnano le temperature medie; Se però viaggiamo in un'altra stagione è importante sapere che in inverno si registra una temperatura media di 3 ° C e in estate la temperatura media è di 33 ° C.

Per quanto riguarda l'abbigliamento, è consigliabile indossare indumenti il ​​più leggeri possibile, soprattutto se viaggiamo in primavera o in estate. C'è molto da vedere in città, quindi il comfort è essenziale. Dovrai abituarti a umidità costante.

Hotel e ristoranti a Tokyo

Questa destinazione non è economica ma troveremo offerte che vanno da ostelli e ostelli, ad appartamenti, hotel e popolari ryokan. È un alloggio tradizionale che ci aiuterà a sentirci parte della tradizione e della cultura giapponese. Lo svantaggio principale è che tendono a servire solo in giapponese.



In un ryokan puoi trovare pavimenti in tatami, un servizio da tè in camera e un servizio di lusso. Vale la pena ricordare che la maggior parte dei clienti di questo tipo di struttura è di madrelingua giapponese, anche se sono consigliati se vuoi immergerti completamente nella cultura di questo paese.

In Giappone sono anche molto tipici hotel a capsule. Lo svantaggio principale è che sono molto stretti e molti di loro accettano solo uomini. Alcuni hanno aree esclusive per le donne conosciute come pavimento delle signore. Costano circa 2.000-5.000 yen a notte.

Le migliori zone della città per dormire sono Ginza y Shinjuku, tra l'altro perché gli hotel sono molto vicini alla metropolitana e alla linea Yamanote. Se hai intenzione di uscire la sera, le zone di Shibuya e Roppongi saranno un successo.

Dovresti sapere che gli ostelli giapponesi sono molto puliti e, inoltre, sono molto tranquilli e confortevoli. Di solito costano tra i 2.000 ei 6.000 yen a notte, cioè circa 15-45 euro per il cambio.

Da parte sua, a Tokyo ce ne sono centinaia ristoranti sparsi per la città, quindi dove mangiare non sarà un problema. La cosa buona è che sono aperti tutto il giorno e ci sono anche negozi aperti 24 ore su XNUMX dove troverai prodotti precotti.

Le cibi tipici del Giappone Che ti consigliamo di assaggiare durante la tua visita a Tokyo sono: sushi, sashimi, ramen, yakitori, gyoza, teriyaki, yakisoba, tempura e okonomiyaki. Il prezzo della maggior parte dei ristoranti è abbastanza economico, a partire da circa 600 yen. Inoltre, non devi dare la mancia.

feste

Tokyo ha un calendario delle festività molto attivo. Tra queste feste spiccano: Festival delle bambole, che si celebra il 3 marzo; lui matsuri, che si svolge a maggio; e il Tennou non tanjoubi, dove si festeggia il compleanno dell'imperatore.

I matsuri sono feste popolari di origine shintoista e sponsorizzate da un tempio o santuario. Queste feste si svolgono durante tutto l'anno in città e attirano infatti numerosi cittadini giapponesi da altre città. Tra i principali segnaliamo:

  • Parata dei vigili del fuoco o Dezomeshiki (6 gennaio)
  • Hana Matsuri (8 aprile) in commemorazione della nascita di Buddha
  • fuochi d'artificio Hanabi Taikai (ultimo sabato di luglio) sul fiume Sumida
  • Fiera del rastrello o Tori-no-ichi (metà novembre)

Allo stesso modo, il festival dovrebbe essere evidenziato Kanda-matsuri o Tenjin-sai, considerato uno dei tre principali festival shintoisti nella capitale del Giappone. Serve per onorare il dio Kanda Myojin dell'omonimo santuario, che viene portato in processione in edicole portatili o mikosh.

Siti turistici e dintorni di Tokyo

Per goderti bene la capitale giapponese, devi visitare diverse zone, ognuna con le sue attrazioni turistiche. Così, a Tokyo troveremo vari punti di interesse in ciascuno dei suoi quartieri, tra cui i quartieri di:

  • Harajuku
  • Odaiba
  • Ginza
  • Asakusa
  • Akihabara
  • Shibuya
  • Shinjuku
  • Roppongi

Il famoso luci al neon Le 24 ore che ci vengono in mente quando pensiamo a Tokyo si ritrovano per le strade di Shinjuku. Se quello che stai cercando è una buona vita notturna fino alle prime ore del mattino, allora Roppongi è il quartiere ideale per te.

Tra le classiche attrazioni turistiche di Tokyo, distanti da quelle all'interno di ogni quartiere, troviamo Disneyland Tokyo, ideale da visitare con la famiglia e gli amici, e la Rainbow Brigde.

Il Parco Yoyogi, uno dei più grandi della città e dove le famiglie si riuniscono nei fine settimana per praticare sport o fare un picnic, e il Parco di Ueno, sono luoghi ideali per sfuggire alla frenesia e visitare i principali musei di la città.

Per concludere il pomeriggio, possiamo fare shopping nel centro della moda di Tokyo, Omotesando Avenue. In esso puoi anche ammirare alcuni degli edifici più imponenti dell'architettura mondiale. Il viale è stato paragonato molte volte agli Champs Elysees di Parigi.

Una delle principali fughe intorno alla capitale giapponese è Hakone, nel Parco Nazionale Fuji-Hakone-Izu. Si trova a soli 90 minuti dalla stazione di Shinjuku a Tokyo. Ora la salita è consigliata solo in estate.

Questo articolo è stato condiviso 62 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: