Le usanze messicane provengono sia dai suoi popoli indigeni che dall'era coloniale. Alcuni di questi sono strani e sorprendenti per gli stranieri che visitano il paese, poiché sono diversi da quello che sono abituati a vedere. In questo articolo ti diremo quali sono le tradizioni più importanti del Messico.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Festival

Una delle celebrazioni più importanti in Messico è quella di Il giorno dei morti, che si svolge l'1 e il 2 novembre. Secondo la credenza, in questa data le persone decedute tornano nel mondo. La sua origine risale all'epoca preispanica e, successivamente, si è fusa con la tradizione cattolica.



Per questo i parenti preparano altari nelle loro case e portano fiori e cibo al cimitero. Ad Aguascalientes si celebra il Festival dei Teschi, in cui si svolge un'impressionante parata.

A dicembre arriva il Natale. Il primo atto natalizio è quello delle Posada, che si organizzano il 16 di questo mese. Alla fine dell'anno viene preparata una succulenta cena e un pasto a Capodanno. Inoltre, il 6 gennaio è il Giorno dei Tre Re, quando i bambini ricevono doni dai Tre Re Magi.

Tra le feste nazionali, il Giorno dell'Indipendenza, noto anche come Scream of Sorrows. Si svolge il 16 settembre, giorno in cui vengono organizzate le sfilate e vengono sparati i fuochi d'artificio.

Inoltre, ci sono altre celebrazioni legate alla religione cattolica, la maggioranza nel Paese, tra le quali troviamo la Settimana Santa, il Giorno della Vergine di Guadalupe e il Giorno della Candelora.

Abitudini alimentari

In Messico troviamo alcuni problemi nutrizionali, poiché secondo le statistiche dell'OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), il Messico è il secondo paese con il maggior numero di persone in sovrappeso.

Nei bambini, questo fatto si verifica anche, poiché ci sono 4 milioni di giovani con obesità. Ciò è rafforzato dalla mancanza di esercizio, poiché solo il 17% pratica tanto sport quanto raccomandato dall'OMS (Organizzazione mondiale della sanità), il che indica che l'optimum è un'ora al giorno.

Per quanto riguarda le abitudini gastronomiche, la metà dei messicani mangia almeno una volta al giorno fuori casa, soprattutto a Città del Messico. Le colazioni sono abbastanza complete. All'ora dei pasti vengono solitamente cucinati quattro piatti, che sono i seguenti:

  • zuppa
  • Riso o pasta
  • stufato
  • postre

Le cene sono più leggere e le bevande più consumate sono acqua e soft drink. Negli ultimi anni il consumo di carne nelle donne è diminuito. Tuttavia, mangi più pollo, è più sano. Non è comune mangiare pesce, ad eccezione del tonno. I prodotti di base sono mais, fagioli e peperoncino.

Se vuoi sapere quali sono i piatti tipici del paese, puoi trovarli in questo articolo: Piatti tipici del Messico.

Matrimonio

Ai matrimoni messicani, è normale che la sposa abbia due mazzi di fiori. Il primo è dato alla Vergine dopo la cerimonia religiosa. L'altro viene rilasciato alle donne single, perché secondo la tradizione, chi lo cattura sarà il prossimo a sposarsi. Inoltre, la donna non indossa le perle, poiché portano sfortuna.

Durante i voti nuziali, gli sposi sono circondati da un fiocco bianco che rappresenta l'unione tra i due. Inoltre, la coppia lo fa la consegna di denaro serio, in cui prendono 13 monete.

Dopo il banchetto, il biglietto da ballo. In esso, gli sposi ballano mentre amici e familiari appendono le bollette dai loro abiti e vestiti. È un modo per raccogliere fondi per coprire alcune spese.

Popoli indigeni

Alcune popolazioni indigene in Messico mantengono le loro antiche usanze. In caso di Nahuas, considerano il mais una pianta sacra per la quale organizzano offerte e rituali.

Un'altra cultura indigena è il matlatzinca. Tra le sue tradizioni troviamo quella di curare alcuni disturbi come il malocchio con la medicina tradizionale. Salgono anche sulla vetta del Nevado de Toluca, dove celebrano rituali per chiedere la pioggia.

Se sei interessato a conoscere le tradizioni di altri popoli indigeni, ti consigliamo di leggere il seguente articolo: Comunità indigene del mondo: usi e costumi.

Pratiche sociali e culturali

Quando salutano, i messicani tendono a stringere la mano e alle donne un bacio sulla guancia. Sono persone vicine che lasciano un breve spazio fisico quando si tratta di stare con altre persone.

La puntualità non è molto importante e quando si parla con qualcuno è scortese stare con le mani in tasca, quindi questa pratica dovrebbe essere evitata.

Inoltre, quando fai la spesa e paghi l'impiegato, i soldi dovrebbero essere dati nella mano, non sul banco. Se fatto in modo sbagliato, può essere interpretato come un gesto di disprezzo.

Consumi e acquisti

La popolazione, in parte a causa dell'instabilità economica, evita di acquistare impulsivamente ed è più responsabile. È comune ricorrere a promozioni e offerte per cercare di risparmiare.

Sebbene ai marchi non venga data grande importanza, gli acquirenti sono fedeli alle aziende che utilizzano di più. Allo stesso modo, danno rilevanza al trattamento che ricevono come clienti.

Per quanto riguarda gli acquisti di casa, tradizionalmente il mujeresMa oggigiorno gli uomini hanno assunto un ruolo più attivo in questo, quindi le ragazze non si assumono la piena responsabilità.

lettura

Se prendiamo in considerazione bambini e adulti, i messicani leggono in media 5,3 libri anno. È un dato positivo, visto che è il secondo Paese latinoamericano che legge di più, dietro il Cile.

Una figura letteraria tipica del paese è quella del teschi letterari. Di solito sono scritti nel Giorno dei Morti e sono poesie cariche di umorismo e sarcasmo. Cominciarono a essere scritti nel XIX secolo.

Un esempio di teschio letterario è quello di Morte felice, il cui primo paragrafo si legge così: Il XNUMX novembre vidi passare la morte sul suo carro, tutta vestita di rosa.

Uso di Internet

Attualmente, la metà della popolazione del Messico utilizza Internet. La maggior parte lo fa da casa e usa il proprio laptop o smartphone (uno smartphone).

Nel tempo libero, il motivo principale per l'utilizzo di Internet è l'utilizzo di alcuni social network come Facebook. Le persone li usano per comunicare con i loro amici e rimanere informati.

abitudini sessuali

In relazione alla sessualità, secondo alcuni studi, più della metà dei messicani di età superiore ai 33 anni pratica questa attività almeno due volte a settimana. Questa media supera la media mondiale, che è 1,5.



Le persone preferiscono fare sesso nel fine settimana e la parte preferita della giornata è tra le dieci di sera e le due di mattina. Inoltre, si svolge più in inverno.

Fare affari

Quando hai intenzione di fare affari in Messico, devi rivolgerti alle persone dal loro titolo professionaleCome medico, insegnante o laureato. Pertanto, è importante conoscere le informazioni di base di ogni persona.

È possibile che una riunione venga annullata, quindi è consigliabile confermare la propria presenza qualche giorno prima. Inoltre, se una delle parti è in ritardo, di solito non viene giudicato, poiché la puntualità non è del tutto rigorosa.

Per poter firmare un accordo, i messicani devono prima acquisire fiducia, quindi mostrano interesse per gli altri. Solitamente invitano a pranzo la persona con cui hanno a che fare, un momento che approfittano per incontrarla e non per parlare di affari.

Celebrazione di 15 anni

Quando una ragazza compie 15 anni, a festa compleanno in grande stile, che riflette il passaggio della ragazza dall'infanzia all'età adulta.

La mattina presto della quinceañera, un gruppo di musicisti o mariachi va a cantare a casa del protagonista, si tiene una serenata. Nella tarda mattinata, la famiglia e gli amici partecipano a una messa speciale.

Dopo questo, è il turno del banchetto, in cui agisce come il primo brindisi o i Vals. La quinceañera di solito prepara una coreografia con le sue amiche per sorprendere gli ospiti.

Durante questa giornata, la giovane donna indossa un abito imponente, che può essere colorato o bianco. Inoltre, di solito è la prima volta che si trucca e indossa i tacchi alti.

Musica e danza

La danza nazionale del Messico è il Jarabe Tapatío. Questo è emerso alla fine del XIX secolo a Jalisco. In esso, l'uomo circonda la donna, corteggiandola, mentre lei muove la gonna. Inoltre, entrambi calpestano. Nel seguente video puoi vedere una dimostrazione:

https://www.youtube.com/watch?v=Z32890GLm4k

Per quanto riguarda la musica, la più famosa è la mariachi. I gruppi Mariachi sono composti da due o più musicisti ed eseguono le canzoni con strumenti a corda. I testi parlano di amore, sia per una donna che per il paese, la natura, ecc.

nascita

In diverse parti del Messico ci sono alcune superstizioni che ruotano attorno alla nascita di un bambino. Ad esempio, non può uscire nei suoi primi 40 giorni e il primo viaggio deve essere in una chiesa.

Quando la famiglia e gli amici visitano il neonato, ricevono un regalo. Se il bambino è maschio, viene regalato un sigaro, mentre se è femmina viene regalato il cioccolato.

Un atto legato alla religione cattolica è quello del battesimo. Consiste in una messa in cui il bambino entra a far parte della Chiesa ed è solitamente seguita da un banchetto.

Abitudini sportive

Circa la metà della popolazione messicana pratica qualche tipo di sport, sebbene sia più comune nei giovani e negli uomini. Gli sport più frequenti sono il calcio, le passeggiate e la corsa.

Secondo le statistiche, le persone lo fanno più per la salute che per il piacere. Inoltre, la maggior parte lo fa da soli. Lo sport è più comune nelle persone con un livello accademico e un potere d'acquisto più elevati.

Funerale

Sebbene alcuni siano già andati perduti, ci sono altre usanze del passato legate alla morte che sono ancora praticate. Ad esempio, a Nueva León, una croce di calce viva viene posta sulla tomba per proteggere il defunto dagli spiriti maligni.

Un'altra tradizione è quella di posizionare una pietra piatta sulla tomba in modo che l'anima del defunto non vaghi per la terra. Sebbene non sia più così comune, venivano anche assunti persone in lutto, donne pagate per piangere al funerale.

Se vuoi saperne di più sulle tradizioni legate alla morte in America Latina, ti consigliamo il seguente articolo: Usanze e comportamenti di fronte alla morte in America Latina.

la charrería

Questo atto è considerato patrimonio culturale immateriale dell'umanità dall'UNESCO, nonché uno sport nazionale del Messico. Il charrería è l'arte del bilanciamento su a cavallo.

Tradizionalmente è stato tramandato di generazione in generazione, anche se oggi ci sono numerose associazioni e scuole. I concorsi sono chiamati charreadas, e in essi il file Charros o i cavalieri cercano di mostrare la loro abilità.

Le piñata

Le piñata si trovano spesso ai compleanni e alle posada natalizie. Sono una specie di vasi di terracotta o di cartone ricoperti di carta colorata. All'interno ci sono dolci, frutta o regali.

Sebbene oggi troviamo molti modelli, il più popolare è la piñata con punte, che ha la forma di una stella. Questo deve essere colpito con la benda mentre il resto dei partecipanti canta una canzone popolare.

Combattimento di galli

La tradizione gallera è ancora in vigore nel paese e nella maggior parte delle fiere e sagre è comune che si tengano combattimenti di galli. In questi, due galli si fronteggiano all'interno di un recinto chiamato Palenque.

Durante questa attività, i partecipanti scommettono denaro. Per fare ciò, un gallo viene identificato con il colore verde e un altro con il colore rosso. Questo evento sposta grandi quantità di denaro.

Uno degli stati in cui è più praticato è a Michoacán. Tuttavia, è vietato in altre parti del paese, come Città del Messico, Sonora e Coahuila.

Questo articolo è stato condiviso 72 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: