Gli animali in pericolo di estinzione sono quelli che corrono il serio rischio di scomparire per sempre. Purtroppo oggi sono molte le specie animali che si trovano in questa situazione. Nella Lista Rossa della IUCN (International Union for Conservation of Nature), ci sono più di 77.300 specie che appaiono con un certo livello di rischio.

In questo articolo vi mostriamo alcuni degli animali più interessanti che oggi sono in pericolo di estinzione, ordinati dal meno al più estraneo. Oltre a mostrarti le immagini, ti mostriamo alcune delle loro caratteristiche più sorprendenti. Qual è l'animale più raro in pericolo di estinzione?

15. Balenottera azzurra

La balenottera azzurra è l'animale più grande del mondo, misura tra i 24 ei 27 me pesa più di cento tonnellate. La sua caccia lo ha portato a essere in pericolo di estinzione. In questo articolo puoi incontrare altre specie che si distinguono per le loro dimensioni: I 25 animali più grandi del mondo.

14. Gorilla

Nelle foreste dell'Africa centrale troviamo il gorilla, una specie di mammifero che condivide a 98% del DNA con l'essere umano. È in pericolo di estinzione a causa della caccia e della deforestazione. Inoltre, è stato colpito da malattie come l'Ebola.

13. Lupo rosso

Questa specie in via di estinzione genera polemiche sulla sua origine, poiché si dubita che appartenga o meno alla famiglia dei lupi, nonché se sia imparentata con i coyote. Vive in Nord America.

12. Ara verde limone

Questo tipo di pappagallo si trova nelle giungle dell'America centrale. Misura circa 90 cm e si nutre di semi e frutti. Vive con la stessa coppia per tutta la vita.

11. Tartaruga irradiata

La tartaruga irradiata è anche conosciuta come tartaruga stella del madagascar, poiché si trova in questa zona, oltre a Mauritius e all'isola di Reunion. Pesa fino a 20 kg e ha un'aspettativa di vita di 100 anni.

10. Pinguino Rockhopper settentrionale

Questo curioso pinguino è in pericolo di estinzione, poiché la sua popolazione è diminuita di circa il 90% dal 1950. Ciò è dovuto a riscaldamento globale, inquinamento e sfruttamento eccessivo di calamari e polpi, animali di cui si nutre.

Si trova nell'Oceano Atlantico meridionale, precisamente a Tristán de Acuña e nell'isola di Gough, aree dove poche persone vivono o sono praticamente disabitate.

9. Zacatuche

Zacatuche è anche conosciuto come coniglio vulcano o teporingo. Abita l'asse neovolcanico del Messico, in tane occupate da piccoli gruppi. La deforestazione è una delle cause del suo declino. In questo video puoi imparare qualcosa in più su di loro:

8. Foca monaca

Esistono tre diverse specie di foca monaca. Uno di loro, quello dei Caraibi, è già estinto, mentre gli altri due, quello del Mediterraneo e quello delle Hawaii, sono in pericolo di estinzione.

7. Lince iberica

Questo felino si trova nella penisola iberica, anche se oggi si ritiene che non possa più essere trovato in Portogallo, solo in Spagna. È l'unico animale carnivoro che di solito mangia solo conigli.

6. Vaquita marina

La focena vaquita è un cetaceo che sta per estinguersi, perché oggi meno di Copie 100. Vive nell'Upper Gulf of California e nella Riserva della Biosfera del Delta del fiume Colorado. Mangia pesce e calamari. È l'unico cetaceo endemico del Messico, cioè può essere trovato solo in questa zona.

5. Leopardo delle nevi

È difficile vedere un leopardo delle nevi poiché tende a nascondersi e mimetizzarsi facilmente. Inoltre, vive nelle zone alte delle montagne dell'Asia centrale, tra i 2.000 ei 4.000 metri di altitudine.

4. Iguana crestata delle Fiji

L'iguana crestata delle Fiji è endemica di queste isole. È erbivoro, poiché si nutre di foglie, fiori, frutti, ecc. È in grave pericolo a causa della distruzione del suo habitat.

3. Volpe volante filippina

La volpe volante filippina è il pipistrello più grande del mondo. È endemico delle Filippine e vive nelle giungle di Maitum, a Sarangani. Le cause della sua deforestazione sono state la caccia e la deforestazione.

2. Axolotl

L'axolotl è un anfibio acquatico della Valle del Messico. Il contaminazione dell'acqua in cui vive e l'aspetto dei pesci che lo predano ha portato questo animale a essere in pericolo di estinzione.

1. Zagloso occidentale

Lo zagloso occidentale o comune è un mammifero raro che si trova a Papua e nell'isola di Salawati, in Indonesia. La femmina depone un uovo che cova in un sacco paragonabile a quello del canguri, rendendolo un animale oviparo.

Come vi abbiamo detto, la distruzione degli habitat di gran parte di questi animali, così come il bracconaggio, sono due delle principali cause che li hanno messi a rischio, motivo per cui gli umani sono uno dei responsabili.