Tra le lavorazioni che dobbiamo svolgere prima di salire a bordo di un aereo, il il check-in è uno dei più importanti, perché con esso non solo confermiamo il nostro viaggio ma possiamo richiedere qualsiasi esigenza speciale, apportare modifiche alle prenotazioni, scegliere il nostro posto, registrare un account per ottenere punti frequent flyer o effettuare pagamenti extra per ottenerne altri Benefici.

La Compagnia aerea Iberia Ha un sistema di check-in online e tutti i passeggeri possono accedervi da 24 ore prima del volo per ottenerlo carta d'imbarco ed eseguire le procedure necessarie per accedere al volo.

Questo servizio può essere utilizzato da tutti Clienti Iberia che hanno biglietti aerei (cartacei o elettronici) le cui destinazioni sono comprese tra quelle offerte dalla compagnia aerea ad eccezione di Russia. Non può essere utilizzato in caso di situazioni particolari come minori non accompagnati, passeggeri con utilizzo di sedie a rotelle, voli con codice condiviso (IB7000 e IB7999) o voli con collegamento diretto con altre compagnie aeree.

Per il check-in, online o presso le macchine abilitate a questo negli aeroporti, dobbiamo avere il codice di prenotazione e il cognome del passeggero o avere il numero di Carta Iberia Plus e il nostro codice PIN. Quindi possiamo scegliere il posto di preferenza in base alla mappa dei posti disponibili o confermare il nostro posto se lo abbiamo già prenotato in anticipo. Dopodiché dobbiamo confermare che i dati visualizzati siano corretti e stampare il file carta d'imbarco.

Una volta eseguito il file il check-in, devi consegnare i tuoi bagagli ai banchi dell'aeroporto almeno 45 minuti prima della partenza del volo (se lasci il terminal T4S dell'aeroporto di Madrid è necessario eseguire questa procedura 55 minuti prima). Quindi devi andare ai controlli di sicurezza, mostrare la tua documentazione e seguire il Gate di imbarco.