Viaggiare per affari, motivi familiari o di piacere di solito è un'esperienza piacevole, tuttavia qualcosa che può rovinare il momento è il perdere le valigie. Inoltre, non è raro vedere i viaggiatori un po 'tesi fino a quando non vedono le loro valigie passare vicino al nastro trasportatore dell'aeroporto. Se ti trovi di fronte a un file situazione di smarrimento dei bagagli, devi fare quanto segue:

  • La prima cosa da fare è calmarsi, la rabbia o la frustrazione possono limitare la tua capacità di reagire alla situazione. La seconda cosa è controllare di mantenere tutti i file documentazione di viaggio che sarà necessario al momento della richiesta: biglietto aereo, etichetta per il check-in del bagaglio, carta d'imbarco.
  • Se soffri di un bagaglio persoÈ la compagnia aerea che è responsabile e che deve essere ritenuta responsabile per furto totale o parziale, danneggiamento o ritardo nella consegna dei bagagli.
  • Ogni utente che soffre di un bagaglio perso Puoi richiedere un risarcimento alla compagnia aerea e, inoltre, puoi completare il Baggage Irregularity Report (PIR) - un reclamo che ti consente di richiedere il recupero del tuo bagaglio e che deve essere consegnato agli sportelli dell'Associazione delle compagnie aeree europee (noto in inglese come AEA) -. Per inviare questo reclamo, hai un periodo di 10 giorni (voli nazionali) o 21 giorni (voli internazionali). Se quello che vogliamo rivendicare lo è danni alle valigie o furto parziale, si consiglia di inoltrare immediatamente il reclamo anche se c'è un termine di sette giorni.
  • È importante sapere tutto richieste di risarcimento Lo prescrivono dopo sei mesi e abbiamo solo 24 mesi per avviare qualsiasi tipo di procedimento legale. Per evitare procedimenti legali, la maggior parte delle aziende le compagnie aeree Effettuano rimborsi per l'abbigliamento acquistato dal passeggero o effettuano pagamenti per ogni giorno di ritardo della valigia perché i regolamenti indicano che devono coprire gli incidenti che i passeggeri devono affrontare quando non hanno la valigia o le borse da viaggio.
  • La compensazione ha un importo massimo sia per perdita di bagagli o deterioramento dello stesso: 19 euro al chilo fatturati sui voli nazionali (massimo 568 euro) e 28,4 euro al chilo fatturati sui voli internazionali (massimo 1,136 euro). Nel caso di aver registrato tutti i bagagli, la compagnia aerea deve coprire il valore totale dello stesso.
  • Per diminuire le possibilità di sofferenza a bagaglio perso, consigliamo quanto segue:

  • Scegli un colore insolito per la tua valigia, così potrai visualizzarlo meglio sul nastro trasportatore o ti sarà più facile descriverlo.
  • Completa le etichette dei bagagli con i tuoi dati personali in modo visibile (dentro e fuori la valigia), puoi anche mettere un segno di colore che lo renda visibile all'interno di tante valigie.
  • Metti nel bagaglio a mano tutto ciò che è essenziale e prezioso che porti con te durante il viaggio, ad esempio: documentazione, denaro, medicinali, telefoni di contatto, fotocamere, videocamere, telefoni cellulari, caricabatterie, computer e altri.
  • Se viaggi accompagnato, è meglio non portare tutti i bagagli in una sola valigia, è meglio distribuirli in più, quindi se uno viene smarrito non sarai molto danneggiato e potrai stare bene durante la procedura di reclamo.
  • Informarti sulla copertura in caso di smarrimento del bagaglio della compagnia aerea che hai scelto di viaggiare. Se viaggi con oggetti di valore, è meglio stipulare un'assicurazione aggiuntiva.