Prima di recarsi a Cuba è importante conoscere la documentazione e i requisiti. A seconda che tu provenga da Argentina, Cile, Spagna o Colombia, i passaggi da seguire possono variare. Ecco alcuni suggerimenti per preparare il tuo viaggio.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Documentazione richiesta

Tutti i cittadini stranieri che desiderano entrare a Cuba devono portare con sé i documenti di viaggio di base, come un passaporto valido, visto, assicurazione medica, ecc. Questi sono i documenti che devi avere per viaggiare nel paese.



Passaporto

Questo documento deve avere almeno sei mesi valido dalla data di ingresso e almeno una pagina bianca per inserire il visto. Se stai per recarti a Cuba per lavoro, questi sono i casi in cui non sei tenuto a portarlo:

  • Under 16 dalla Germania con a Kinderausweis
  • I viaggiatori con a Libro del marinaio o Maritime Book e sono in servizio
  • I viaggiatori con a Laissez-Passez rilasciato dalle Nazioni Unite e sei in servizio
  • Persone che hanno documenti di viaggio per rifugiati e persone senza nazionalità o cittadinanza, quando il documento garantisce il ritorno nel loro paese di origine

Il resto delle persone deve presentare il passaporto.

assicurazione sanitaria

È obbligatorio avere una polizza assicurativa di viaggio che copra le spese mediche ed è emessa da enti assicurativi riconosciuti a Cuba.

Può essere acquistato presso un'agenzia di viaggi nel paese di origine, online o in aeroporto o porto all'arrivo a Cuba.

Visa

La maggior parte dei viaggiatori deve richiedere un visto per entrare a Cuba. Ci sono alcune eccezioni a questo compito, inclusi i seguenti:

  • Cittadini di Granada che non soggiornano nel paese per più di 90 giorni
  • Persone del Liechtenstein e della Malesia il cui soggiorno non supera i 90 giorni
  • Cittadini ucraini che soggiornano per non più di 30 giorni e viaggiano per motivi di salute
  • Popolo nicaraguense, purché in missione ufficiale

A seconda dello scopo per il quale viene effettuato il viaggio, esistono i seguenti tipi di visto:

Visto turistico

Come nel resto dei casi, devi avere il passaporto con validità minima di sei mesi dalla data di ingresso e almeno una pagina bianca. Tuttavia, non è necessario inviarlo, poiché il visto è una carta turistica che esce dal passaporto.

È richiesta una fotocopia del passaporto, della prenotazione del volo di andata e ritorno e della prenotazione dell'hotel o dell'indirizzo completo dell'indirizzo privato in cui soggiornerà la persona.

Questo visto è valido per un singolo ingresso nel paese per un periodo massimo di trenta giorni, prorogabile per altri trenta giorni presso l'Autorità per l'Immigrazione.

Ricorda che se sei venezuelano, oltre al visto, devi richiedere la quota viaggiatore CADIVI, presentando la documentazione necessaria tra 30 e 5 giorni lavorativi prima della data del viaggio.

Visto per lavoro

Deve essere richiesto all'Ambasciata di Cuba per presentarsi al Consolato una volta approvato. I documenti che devono essere presentati o inviati sono:

  • Passaporto originale
  • Fotografia originale, stampata su carta fotografica, con sfondo bianco, formato tessera e vecchia di meno di sei mesi
  • Lettera di accompagnamento dell'azienda da cui dipende il richiedente

Visto familiare

Per i coniugi o figli di cittadini cubani di altre nazionalità che viaggiano a Cuba e vogliono stare con i loro parenti.

Avrai bisogno di un passaporto, una foto, un modulo e una fotocopia del certificato di matrimonio o di nascita che garantisca il rapporto con il cittadino cubano.



Altri visti

Esistono altri tipi di permessi come il visto giornalistico, il visto per studenti o il visto dell'evento. Informazioni su di loro possono essere richieste al Consolato cubano. È possibile accedere al loro sito Web facendo clic in questo link.

Modalità e costi per ottenere il visto

Questo documento può essere ottenuto presso il Consolato. In precedenza, nel caso del visto per affari, deve essere presentata una domanda presso l'Ambasciata cubana.

Se viene fatto a distanza, i documenti necessari devono essere inviati in una busta con timbri sufficienti e con l'indirizzo del mittente per il passaporto o il visto.

Il costo di ogni visto varia a seconda del tipo e del paese di origine da cui viene richiesto. Nel caso del visto turistico, costa circa Dollari 20.

Se invece la richiesta viene fatta per posta o tramite una terza persona, viene addebitata una tassa consolare. Il pagamento deve essere effettuato in contanti (se il visto è richiesto direttamente in Consolato) oppure tramite Certificato Bancario (mezzo di pagamento utilizzato per garantire redditività e liquidità nella consegna di denaro in valuta estera).

Altri requisiti

Non ci sono problemi se vuoi viaggiare in campagna con i bambini. In tal caso, dovranno far parte del passaporto dei genitori o possederne uno proprio.

Anche se i minori compaiono sul passaporto dei genitori, devono richiederlo il tuo carta turistica o visto turistico.

Se invece vuoi viaggiare con un animale domestico, è necessario richiedere un Certificato Ufficiale di Esportazione presso il Consolato.

Per questo, deve essere presentata la seguente documentazione:

  • Passaporto per animali con vaccinazioni aggiornate
  • Certificato sanitario per il viaggio dell'animale effettuato da un veterinario
  • Certificato di buona salute
  • Fotocopia del passaporto della persona che viaggerà con l'animale

Le modalità per richiederli sono le stesse del caso del visto per la persona. Allo stesso modo, devi pagare un tassa consolare.

Mezzi di trasporto

Il modo più comodo per arrivare a Cuba è il piano. Attualmente ci sono voli commerciali e di linea dalla maggior parte dei paesi del mondo, compresi gli Stati Uniti. L'aeroporto più importante del paese è l'aeroporto internazionale José Martí dell'Avana.

D'altra parte, dall'Europa o dall'America si può andare a Cuba con una crociera in cui questo paese è una delle tappe del percorso. Tuttavia, non ci sono ancora navi che viaggiano direttamente lì. Tuttavia, in breve tempo avrai la possibilità di arrivarci traghetto per i residenti negli Stati Uniti.

Sia i porti che gli aeroporti sono ben collegati alle città da strade e il metodo più consigliato per spostarsi da un punto all'altro dell'isola è il taxi. Inoltre, non dimenticare che troverai agenti doganali in entrambi i luoghi.

Questo articolo è stato condiviso 34 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: