Viaggiare in Australia può essere più complicato che viaggiare in altri paesi. Pertanto, in questa guida troverai informazioni su tutto ciò di cui hai bisogno per visitare il paese. Inoltre, vi parliamo delle possibilità esistenti per lavorare in questo Stato, parliamo dei requisiti per entrare con gli animali e vi diamo alcuni consigli pratici.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Visa de turista

Fatta eccezione per la gente di NZ, il resto degli stranieri deve richiedere un visto per entrare in Australia. Tuttavia, ci sono diversi tipi:



eVisitor

L'eVisitor (sottotipo di visto 651) è un permesso gratuito che permette di entrare più volte nel Paese per affari o per turismo. Ha una durata complessiva di tre mesi entro un anno e non è prorogabile.

Questo visto è richiesto online e richiede da 1 a 2 giorni per l'elaborazione. I paesi che ne hanno diritto sono i seguenti:

  • A: Germania, Andorra, Austria
  • B: Belgio, Bulgaria
  • C: Città del Vaticano, Cipro, Croazia
  • D: Danimarca
  • E: Slovacchia, Spagna, Estonia
  • F: Finlandia, Francia
  • G: Grecia
  • H: Ungheria
  • I: Irlanda, Islanda, Italia
  • L: Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo
  • M: Malta, Monaco
  • N: Norvegia
  • P: Paesi Bassi, Polonia, Portogallo
  • R: Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania
  • S: San Marino, Svezia, Svizzera
Se hai precedenti penali con una condanna di 12 mesi o più, non potrai ottenere un eVisitor.

Tutte le persone devono avere un passaporto valido per richiedere l'eVisitor (anche se risiedi in un altro paese, se hai un passaporto italiano puoi elaborarlo). È possibile accedere al sito Web della procedura facendo clic su in questo link. Per poterlo svolgere, dovrai registrarti sul web (è lo stesso per richiedere qualsiasi tipo di visto).

Visto dell'Autorità per i viaggi elettronici

Il visto dell'Electronic Travel Authority o Electronic Travel Authority (ETA) è il sottotipo di visto 601. Ti consente di entrare in Australia tutte le volte che vuoi per un anno e di rimanere ogni volta per un massimo di tre mesi. È gratuito, a meno che non lo richiedi online, fanno pagare $ 20. I paesi che possono godere di questo permesso sono questi:

  • A: Germania, Andorra, Austria
  • B: Belgio, Brunei
  • C: Canada, Città del Vaticano, Corea del Sud
  • D: Danimarca
  • E: Spagna, Stati Uniti
  • F: Finlandia, Francia
  • G: Grecia
  • H: Hong Kong
  • I: Irlanda, Islanda, Italia
  • J: Giappone
  • L: Liechtenstein, Lussemburgo
  • M: Malesia, Malta, Monaco
  • N: Norvegia
  • P: Paesi Bassi, Portogallo
  • R: UK
  • S: San Marino, Singapore, Svezia, Svizzera
  • T: Taiwan

Almeno deve essere richiesto due settimane prima Dal viaggio. Solo persone provenienti da Brunei, Canada, Hong Kong, Giappone, Malesia, Singapore, Corea del Sud e gli Stati Uniti possono completare la procedura online. Il resto deve andare all'ambasciata o al consolato australiano. Non puoi avere precedenti penali.

Visto per visitatori

Le persone di altre nazionalità che desiderano visitare l'Australia devono richiedere un visto turistico. I paesi che possono effettuare questa procedura online sono:

  • A: Afghanistan, Albania, Germania, Andorra, Angola, Anguilla, Antigua e Barbuda, Arabia Saudita, Algeria, Argentina, Armenia, Austria, Azerbaigian
  • B: Bahamas, Bangladesh, Barbados, Bahrain, Belgio, Belize, Benin, Bermuda, Bielorussia, Birmania, Bolivia, Bosnia ed Erzegovina, Botswana, Brasile, Brunei, Bulgaria, Burkina Faso, Burundi, Bhutan
  • C: Capo Verde, Cambogia, Camerun, Canada, Ciad, Cile, Cina, Cipro, Città del Vaticano, Colombia, Comore, Congo, Corea del Nord, Corea del Sud, Costa d'Avorio, Costa Rica, Croazia, Cuba
  • D: Danimarca, Dominica
  • E: Ecuador, Egitto, El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Eritrea, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti d'America, Estonia, Etiopia
  • F: Filippine, Finlandia, Fiji, Francia
  • G: Gabon, Gambia, Georgia, Ghana, Gibilterra, Grenada, Grecia, Guatemala, Guinea, Guinea-Bissau, Guinea equatoriale, Guyana
  • H: Haiti, Honduras, Hong Kong, Ungheria
  • I: India, Iran, Iraq, Irlanda, Islanda, Isole Cayman, Isole Falkland, Isole Marshall, Isole Pitcairn, Isole Salomone, Isole Turks e Caicos, Isole Vergini, Israele, Italia
  • J: Giamaica, Giappone, Giordania
  • K: Kazakistan, Kenya, Kirghizistan, Kiribati, Kosovo, Kuwait
  • L: Laos, Lesotho, Lettonia, Libano, Liberia, Libia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo
  • M: Macao, Macedonia, Madagascar, Malawi, Malesia, Maldive, Mali, Malta, Marocco, Mauritius, Mauritania, Messico, Micronesia, Moldova, Monaco, Mongolia, Montenegro, Montserrat, Mozambico
  • N: Namibia, Nauru, Nepal, Nicaragua, Niger, Nigeria, Norvegia, NZ
  • O: Oman
  • P: Paesi Bassi, Pakistan, Palau, Palestina, Panama, Papua Nuova Guinea, Paraguay, Perù, Polonia, Portogallo
  • Q: Qatar
  • R: Regno Unito, Repubblica Centrafricana, Repubblica Ceca, Repubblica Democratica del Congo, Repubblica Dominicana, Ruanda, Romania, Russia
  • S: Samoa, Saint Kitts e Nevis, San Marino, Saint Vincent e Grenadine, Sant'Elena, Ascensione e Tristán de Acuña, Santa Lucia, São Tomé e Príncipe, Senegal, Serbia, Seychelles, Sierra Leone, Singapore, Siria, Sri Lanka, Swaziland, Sud Africa, Nord Sudan, Sud Sudan, Svezia, Svizzera, Suriname
  • T: Thailandia, Taiwan, Tanzania, Tagikistan, Timor orientale, Togo, Tonga, Trinidad e Tobago, Turkmenistan, Tunisia, Turchia, Tuvalu
  • U: Ucraina, Uganda, Uruguay, Uzbekistan
  • V: Vanuatu, Venezuela, Vietnam
  • Y: Yemen, Gibuti
  • Z: Zambia, Zimbabwe

Questo visto ti consente di rimanere come turista in Australia per un massimo di tre, sei o dodici mesi. Il suo prezzo è compreso tra $ 135 e $ 340. Sebbene possano variare per ogni paese, documentazione da allegare alla domanda sono i seguenti:

  • Copia del passaporto
  • Fotografia formato tessera (45 x 35 mm).
  • Copia del certificato di nascita.
  • Prova di solvibilità finanziaria, come un estratto conto bancario.
  • Se stai per visitare un familiare o un amico, una lettera di invito. Se pagherà per la tua visita, prova della sua solvibilità finanziaria.
  • Se viaggi come turista, itinerario di viaggio in Australia.
  • Prova che intendi tornare nel tuo paese: lettera del tuo datore di lavoro, prova della proprietà, ecc.

Se la persona che viaggia è un minore o un neonato e uno dei suoi genitori o tutori non va con lui, deve essere allegata anche un'autorizzazione, nonché la prova che è iscritto ad un centro studi.

I documenti devono essere certificati e accompagnati da una traduzione ufficiale in inglese. Fino al rilascio del visto possono trascorrere diverse settimane, quindi è consigliabile eseguire la procedura con diversi mesi di anticipo.

Visti per studio e lavoro

Se vuoi conoscere l'Australia e lavorare allo stesso tempo, o sicuramente andare a vivere in questo paese, devi richiedere un visto speciale.

Visto di lavoro e vacanza

Questo visto ti permette di vivere in Australia per un anno. Durante questo periodo, puoi lavorare per lo stesso datore di lavoro fino a 6 mesi e studiare per 4 mesi. I paesi i cui cittadini possono richiedere un visto sono i seguenti:

  • In Argentina
  • B: Bangladesh
  • C: Cile, Cina
  • E: Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti
  • H: Ungheria
  • Io: Indonesia
  • L: Lussemburgo
  • M: Malesia
  • D: Polonia, Portogallo
  • S: San Marino, Singapore
  • T: Thailandia, Turchia
  • U: Uruguay
  • V: Vietnam

Allo stesso modo, i membri di altri paesi possono richiedere un permesso simile, il Working Holiday Visa:

  • A: Germania
  • B: Belgio
  • C: Canada, Cipro, Corea del Sud
  • D: Danimarca
  • E: Estonia
  • F: Finlandia, Francia
  • H: Hong Kong
  • I: Irlanda, Italia
  • J: Giappone
  • M: Malto
  • N: Norvegia
  • P: Olanda
  • R: UK
  • S: Svezia
  • T: Taiwan

Ci sono posti limitati per ogni paese e il processo si apre ogni anno il 1 ° luglio. Il prezzo del visto è di $ 440. Per poterlo richiedere è necessario soddisfare questi requisiti:

  • Avere tra 18 e 31 anni di età.
  • Non avere figli a carico con te durante il soggiorno.
  • Avere un passaporto valido.
  • Avere abbastanza soldi per il viaggio (circa 5.000 dollari australiani).
  • Sii in buona salute.

Oltre a quanto sopra, per ottenere il visto di lavoro e vacanza, devono essere soddisfatte anche queste condizioni:

  • Per il visto di lavoro e vacanze, avere un buon livello di inglese.
  • Per il visto di lavoro e vacanze, devi avere un titolo universitario o aver completato due anni di studi universitari, tre per il Cile. Per Israele è necessario aver terminato la scuola secondaria e i servizi militari, per la Thailandia essere laureato in materie specifiche; e che gli Stati Uniti abbiano finito la scuola superiore.
  • Anche nel caso del visto di lavoro e vacanze, il governo del tuo paese ti fornisce una lettera di sostegno.

Se durante il permesso lavori per tre mesi in alcune regioni dell'Australia nei settori del turismo, dell'agricoltura, della silvicoltura o della pesca, puoi richiedere un secondo visto per lavoro e vacanze. Durante il visto, puoi uscire ed entrare nel paese tutte le volte che vuoi.

Visti per lavorare

D'altra parte, esistono numerosi tipi di permessi per poter lavorare in Australia. Ecco qui alcuni di loro:

Visto per lavoro temporaneo
un visto di lavoro temporaneo con il quale puoi rimanere nel Paese fino a quattro anni. Ha un costo di 1.080 dollari australiani (EUR).
Visto Specialista per soggiorni di breve durata per lavoro temporaneo
puoi stare in Australia fino a tre mesi. Costa 280 AUD.
Visto laureato temporaneo
per neolaureati di un'istituzione australiana. Puoi lavorare fino a 18 mesi in Australia, da due a quattro anni se sei un post-laurea. Il suo prezzo è di 1.500 AUD.
Visto indipendente qualificato
potrai vivere permanentemente in Australia. Devi avere un'abilità specifica ed avere meno di 45 anni.
Visto qualificato qualificato
ti permette anche di rimanere stabilmente nel paese. Il limite di età da applicare è di 50 anni.
Schema di nomina dei datori di lavoro
quando un lavoratore richiede i tuoi servizi. È anche permanente e devi avere un massimo di 50 anni. Il prezzo di questi ultimi tre visti è di 3.670 AUD.

Visto per studiare

Se quello che vuoi è andare a studiare in Australia, devi richiedere un visto per studenti, che ti permetterà di studiare durante tutto il corso. Per fare questo, devi avere almeno 6 anni, essere stato accettato da un centro di istruzione australiano e avere un'assicurazione sanitaria. Il suo prezzo è di 560 AUD.



Il permesso dura cinque anni e ti consente di lavorare part-time. Se sei minorenne e una persona viaggia con te per prendersi cura di te, devi richiedere lo Student Guardian Visa.

Viaggiare con gli animali

Al fine di preservare la preziosa biodiversità australiana, ce ne sono numerose restrizioni quando porti animali nel paese che devi prendere in considerazione se lo desideri viaggia con il tuo animale domestico.

Da un lato, alcuni paesi non sono autorizzati a importare animali, tra cui Venezuela, Bolivia, Colombia, Messico, Perù e Panama. Pertanto, è notoriamente difficile portare il tuo cane o gatto da uno di loro.

Le persone di altri paesi come la Spagna o l'Argentina possono viaggiare con il loro animale domestico. I requisiti generali per cani e gatti sono i seguenti:

  • Fatti vaccinare contro la rabbia.
  • Che un laboratorio autorizzato abbia eseguito il test di titolazione degli anticorpi contro la rabbia (TTANR).
  • Aver vissuto nel Paese di origine da almeno sei mesi.
  • Avere almeno 12 settimane.
  • Porta con te un microchip che può essere letto da Avid, Trovan o Destron.
  • Se di sesso femminile, non più di tre settimane di gravidanza o allattamento.
  • Entra nel paese attraverso gli aeroporti di Sydney, Melbourne o Peth.
  • Una volta in Australia, rimani in quarantena per almeno 10 giorni.

Allo stesso modo, i vaccini che devono avere sono questi:

CaniGatti
CimurroEnterite felina
Epatite infettivaRinotracheite
Parvovirus caninocalicivirus
parainfluenza
Bordetella bronchiseptica

Purtroppo lo sono proibito Gatti serval. I cani non ammessi sono i seguenti:

  • American Pit Bull Terrier
  • Dogo Argentino
  • Fila Brazileiro
  • Presa Canario
  • Tosa Inu

Inoltre, ci sono numerosi animali che non possono entrare in Australia, tra cui pesci, cincillà, criceti, porcellini d'India e tartarughe.

Raccomandazioni

Non c'è vaccinazioni obbligatorie per entrare in Australia, ad eccezione delle persone provenienti da un paese in cui esiste il rischio di febbre gialla, che devono essere vaccinate contro questa malattia. Dovresti anche vaccinarti contro di esso se sei stato in uno di quei territori negli ultimi sei giorni e hai più di un anno.

I vaccini consigliati a tutti i viaggiatori sono il tetano-difterite e l'MMR (morbillo, rosolia e parotite).

Come indicato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione della Spagna, gli stranieri non hanno assistenza medica gratuita, quindi è consigliabile avere un'assicurazione medica ad alta copertura. Inoltre, a causa dell'elevata incidenza del sole, è consigliabile indossare una protezione solare.

L'Australia è un paese sicuro senza rischi particolari. Quando si campeggia nel Queensland e nel Northern Territory, fare attenzione a causa della possibile presenza di coccodrilli.

Inoltre, è conveniente usare un repellente per zanzare. Per quanto riguarda le spiagge, bisogna fare il bagno in quelle che sono limitate e sorvegliate, poiché potrebbero esserci squali e meduse.

Domande degli utenti

È meglio viaggiare in Australia o in Nuova Zelanda?

Dipende dai tuoi gusti, poiché entrambi i paesi sono unici. Tuttavia, in alcuni casi, come per gli spagnoli, è più facile viaggiare in Nuova Zelanda, poiché non hanno bisogno di un visto. Qui puoi trovare maggiori informazioni: Requisiti e documentazione per viaggiare in Nuova Zelanda.

È costoso viaggiare in Australia?

È più costoso che andare in altri paesi, poiché è abbastanza lontano dalla maggior parte dei paesi, quindi il prezzo del volo è alto. Inoltre, è un paese con prezzi più alti rispetto ad altri.

Qual è il periodo migliore per viaggiare in Australia?

Tieni presente che l'Australia si trova nell'emisfero meridionale, quindi l'estate è tra dicembre e febbraio. Questo periodo dell'anno è altamente raccomandato, dato che puoi goderti le spiagge. Tuttavia, dipende dall'area che visiterai, poiché l'Australia è un grande paese.

È consigliabile viaggiare in Australia senza conoscere l'inglese?

Sì è possibile, ma tieni presente che l'inglese è la lingua ufficiale e, quindi, quella parlata da tutti i suoi abitanti.

Questo articolo è stato condiviso 37 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: