Sempre più persone decidono di viaggiare con il proprio cane, gatto o animale domestico. Per questo, è importante sapere quali compagnie aeree ammettono animali a bordo, così come le regole del resto del mezzo di trasporto. D'altra parte, conosci le migliori destinazioni per andare con il tuo partner.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Indice degli articoli

Viaggiare con animali domestici: regole e suggerimenti della compagnia aerea

In aereo

Ogni compagnia aerea ha requisiti specifici quando si tratta di trasportare il tuo animale domestico in aereo. Questi sono quelli con due diverse opzioni:



  • Compagnie aeree argentine: cani e gatti ammessi. In cabina dovranno avere più di 45 giorni e pesare meno di 9 kg. Se superano questo peso, possono andare in cantina.
  • Aeromexico: in cabina possono trascorrere un massimo di sei ore e devono pesare meno di 9 kg. In cantina si accettano fino a 45 kg.
  • Air Europa: in cabina sono ammessi cani, gatti, uccelli, pesci, tartarughe da acquario e alcuni roditori. Il peso massimo è di 8 kg. Il resto degli animali, come i furetti, può andare in cantina.
  • Air France: cani e gatti fino a 10 settimane. In cabina se pesano meno di 8 kg. In stiva sono ammessi fino a 75 kg e tre animali per passeggero.
  • Avianca (TACA): sui voli non transoceanici cani e gatti sono ammessi in cabina. In cantina possono pesare fino a 20 kg e possono durare al massimo 5 ore. Devono avere più di 8 mesi.
  • Binter Canarias: in cabina fino a 8 kg. Il resto deve andare in cantina.
  • Copa Airlines: cani e gatti di età superiore a 8 settimane, in cabina quelli di peso inferiore a 9 kg. Piccoli uccelli solo in Colombia.
  • Iberia: qualsiasi tipo di animale. Se va in cabina, può pesare fino a 8 kg, il resto nella stiva dell'aereo. Le condizioni di Air Nostrum sono le stesse.
  • Interjet: il peso massimo in cabina è di 5 kg. In cantina possono raggiungere i 50 kg. Sono ammessi solo cani e gatti.
  • KLM: in cabina fino a 8 kg. Come bagaglio registrato, il massimo è di 75 kg.
  • LATAM (LAN e TAM): cani e gatti che, se entrano in cabina, non superano i 7 kg. In cantina, fino a 45 kg. I bambini sotto gli 8 mesi non sono ammessi.
  • Lufthansa: fino a 8 kg in cabina, il resto in stiva.
  • Norwegian: in cabina, cani e gatti di almeno 8 settimane e fino a 8 kg. Il resto, insieme al bagaglio registrato.
  • svizzera: in cabina cani e gatti di peso inferiore a 8 kg. In cantina, il resto.
  • TAP Portugal: cani e gatti fino a 8 kg in cabina. In stiva un massimo di 45 kg, ad eccezione dei voli che fanno scalo negli Stati Uniti, Ungheria, Francia, Lussemburgo e Paesi Bassi (peso massimo di 32 kg).
  • Volaris: cani e gatti di età superiore a 4 mesi. In cabina se pesano meno di 10 kg, in stiva fino a 45 kg.

Tutte le aziende richiedono che l'animale vada in una gabbia in cui abbia abbastanza spazio. Questo deve essere chiuso per tutto il viaggio. Se è in cabina, va posizionato sotto il sedile davanti. Il peso massimo indicato comprende sia l'animale che il trasportino.

Sono richiesti vari documenti veterinari e deve essere pagato un supplemento che varia a seconda dell'azienda. Alcuni di loro hanno un servizio di transfer per animali di qualsiasi peso. Tuttavia, potrebbero non essere sullo stesso aereo del proprietario.

D'altra parte, alcune compagnie danno solo un'opzione per la maggior parte dei loro voli:

  • Avior: in cantina con un peso massimo di 20 kg. In cabina possono viaggiare solo su voli da o per gli Stati Uniti.
  • Vie aeree britanniche: solo cani guida in cabina. In cantina, gli animali sono gestiti dall'azienda IAG World Cargo.
  • Conviasa: Sono ammessi solo cani e gatti, devono andare in cantina.
  • Delta Air Lines: in cabina cani e gatti per un minimo di 10 settimane per viaggi nazionali, 16 per internazionali e 15 per all'interno dell'Unione Europea. Uccelli domestici solo negli Stati Uniti. Vietato entrare in cantina durante l'estate.
  • Jet blu: nessuna opzione cantina. In cabina gatti cani fino a 9 kg.
  • Singapore Airlines: possono andare solo in cantina. Cani e gatti di età superiore a 6 mesi.
  • Sky Airline: cani e gatti possono entrare in stiva, ma sono sedati.
  • United Airlines: Negli Stati Uniti, sono ammessi in cabina gatti, cani di piccola taglia, conigli e uccelli domestici. Sui voli internazionali varia.
  • Viva Aerobus: solo cani e gatti fino a 32 kg possono entrare in cabina. Cani guida in cabina.
  • Vueling: cani, gatti, uccelli, pesci e tartarughe da acquario ammessi. Il peso massimo è di 8 kg e vanno in cabina. Non si muovono nel magazzino.

Per quanto riguarda le aziende che non permettere Gli animali a bordo, ad eccezione dei cani guida, sono i seguenti:

Con il treno

Nel caso della Spagna, il principale operatore ferroviario è Renfe. Le condizioni per viaggiare con animali dipendono dal tipo di treno:

  • AVE e lunga distanza- Sono ammessi cani, gatti, furetti e non pollame. Il peso massimo è di 10 kg. Ogni viaggiatore può portare un solo animale. Questa deve entrare in una gabbia le cui dimensioni non superino i 60x35x35 cm. A seconda della tariffa, sarà gratuito oa pagamento.
  • Media Distancia e Avant: i requisiti degli animali sono gli stessi. Se uno viene trasportato, dovrà essere pagato un ulteriore 25% rispetto alla Tariffa Generale.
  • dintorni: conosciuto in Catalogna come Rodalies. Non è necessario portare l'animale in una gabbia, ma dovrà essere al guinzaglio e alla museruola. Inoltre, non devi pagare di più.

Pertanto, uno svantaggio di viaggiare in AVE o in treni a lunga e media percorrenza è che non potrai andare con il tuo cane se è di taglia grande.

Se hai intenzione di viaggiare con un cane per EuropaNon avrai grandi impedimenti, poiché la maggior parte delle aziende li accetta. Nel caso del treno ICE (InterCity Express), devono viaggiare in un vettore o con guinzaglio e museruola. Questo modello attraversa i seguenti paesi:

  • Germania
  • Austria
  • Belgio
  • Danimarca
  • Francia
  • Olanda
  • Svizzera

In macchina

Un altro modo per andare in vacanza con il tuo cane è via terra. La legge non prevede alcun divieto, indica solo che gli animali non disturbano né oscurano il conducente.

Esistono diversi metodi per portare un cane in macchina. La cosa più pericolosa è indossarlo sciolto. Con un'imbracatura singola o un supporto per cintura di sicurezza, le collisioni possono essere pericolose.

L'imbracatura a due ganci è più stabile. D'altra parte, una delle migliori opzioni è posizionare il trasportino sul pavimento del veicolo, tra i sedili anteriori e posteriori.

Se vuoi che il tuo animale abbia più mobilità, un'altra alternativa è posizionare un griglia divisoria tra il bagagliaio e il resto del veicolo. Tuttavia, una collisione potrebbe essere seria per l'animale.

Pertanto, secondo la DGT (Direzione generale del traffico) il modo più sicuro sia per i passeggeri che per gli animali è combinare il vettore con la griglia di divisione. Lo stesso può essere applicato al furgone e al camper.

Puoi viaggiare in Blablacar con il tuo animale domestico purché l'autista sia d'accordo. I gatti tendono ad essere più nervosi durante i trasferimenti, quindi puoi somministrare loro un sedativo, a patto che tu controlli in anticipo il tuo veterinario.

In autobus

L'autobus o omnibus è un mezzo di trasporto più restrittivo in termini di trasporto di animali domestici, anche se può essere l'ideale per un weekend. Ogni azienda ha le sue regole: alcune ti permettono di viaggiare con gli animali, mentre altre no.

Cani, gatti e altri animali domestici di peso fino a 10 chili possono viaggiare nei veicoli dell'azienda Alsa. Devono andare in cantina e dentro una gabbia.

Anche la compagnia di autobus messicana Futura lo consente. Se è un lungo viaggio, l'animale deve partire sedato. Nel caso di Primera Plus, anche la sedazione è un requisito.



Quando si mette a dormire un animale, è importante prestare attenzione alle raccomandazioni del veterinario. In caso contrario, potrebbe essere pericoloso per il cane o il gatto.

In Argentina è vietato nella maggior parte degli autobus o autobus a lunga percorrenza. Per quanto riguarda l'azienda cilena Turbus, l'unica eccezione si applica al caso dei cani guida.

In barca

Alcuni animali sono i benvenuti anche in barca o in traghetto. In Buquebus puoi andare un cane, un gatto o un uccello per viaggiatore. Il peso massimo consentito è di 6 chili e deve viaggiare in trasportino o all'interno dell'auto.

Per quanto riguarda Baleària, al momento della prenotazione, devi scegliere tra una gabbia piccola (sotto i 30 kg), una gabbia grande o il tuo trasportino. Il prezzo è di € 10, ad eccezione delle seguenti righe, che sono gratuite:

  • Ibiza-Formentera
  • Algeciras-Ceuta
  • Algeciras-Tangeri

Con Fred Olsen possono andare in gabbia, purché pesino meno di 6 kg. Alla Grimaldi Lines, se superano questo limite, vengono ospitati in un canile. Inoltre, possono camminare all'esterno della barca.

Possono anche uscire con Naviera Armas. In questo caso possono entrare se non pesano più di 10 kg e si trovano all'interno di un trasportino. Quando li tolgono, devono indossare un guinzaglio. I cani di razze considerate pericolose devono indossare la museruola.

Cani, gatti e animali innocui sono ammessi nella flotta Transmediterranea. Andranno in una gabbia di 50x40x25 cm o, se non si adattano, con una cinghia e una museruola. Sui traghetti è presente un'area stand abilitata.

Destinazioni

Per viaggiare in qualsiasi paese con il tuo cane, deve portare un chip, avere vaccinazioni aggiornate e avere un certificato veterinario. Inoltre, per alcune destinazioni, hanno bisogno di un passaporto. Alcuni posti sono più raccomandabili di altri.

Francia

La Francia è un paese che rispetta gli animali, quindi supportano le persone che viaggiano qui con loro. Nella maggior parte dei ristoranti consentono il passaggio dei cani. Tuttavia, di solito c'è un limite di dimensione.

Inoltre, è un luogo con ampi parchi e aree verdi, ideali per il nostro animale domestico per esercitare e divertirsi. Ci sono anche centri commerciali dove sono ammessi.

Panama

Negli ultimi anni, Panama ha iniziato ad aprirsi a un mondo in più cucciolo amichevole. Esistono già alcuni alloggi in cui possono dormire gli animali domestici. Inoltre, di solito non ci sono problemi sulle terrazze degli stabilimenti.

Stati Uniti

Sebbene dipenda da ogni zona, negli Stati Uniti troviamo stati e città in cui il cane fa parte della comunità. In caso di NY, ci sono ristoranti con menu per questi.

Tuttavia, il territorio che spicca di più è San Francisco. Qui puoi entrare con loro in alcune attrazioni e monumenti. Inoltre, poiché i suoi abitanti hanno tanti cani, hanno molti comfort.

Portogallo

In Portogallo puoi anche mangiare sulle terrazze dei ristoranti accompagnato dal tuo animale domestico. Inoltre, non è difficile trovare alloggio per entrambi, anche se dipende dalla zona.

La prima spiaggia portoghese dove sono ammessi i cani è quella di Porto de Areia Nord, a Peniche. Tuttavia, anno dopo anno più aree aderiranno a questa iniziativa.

Argentina

L'Argentina è un altro paese latinoamericano che sta gradualmente accettando in misura maggiore viaggiatori con cani. Soprattutto a Buenos Aires, non avrai problemi a trovare una sistemazione che ammetta animali domestici.

Altri angoli del paese da visitare con il tuo partner sono Mendoza, Tierra del Fuego e Mar de Plata.

Questo articolo è stato condiviso 53 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: