Chiapas in uno stato del Messico con numerosi gruppi etnici indigeni e popolazioni che hanno i propri abiti tradizionali. In questo articolo spieghiamo le caratteristiche dei costumi tipici più in vista e vi mostriamo alcune foto.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Indice degli articoli

I costumi tipici del Chiapas, Messico

Chiapaneca

Il seme di Chiapas È diffuso in tutto lo stato del Chiapas, sebbene la sua origine si trovi nella popolazione del Chiapa de Corzo. Questo abbigliamento è indossato dalle donne in più occasioni, ma soprattutto durante la Grande Festa del Comune.



Da un lato, si compone di una blusa di raso nero con scollo a semicerchio e velo di tulle in cui sono presenti fiori ricamati a mano. La gonna è nera, lunga e ampia, ed è anch'essa in raso.

Si dice che il colore nero della tuta si riferisca alla giungla, mentre i fiori rappresentino la flora del territorio. A volte portano anche come accessorio una zucca o un contenitore chiamato jcalpestle.

Parachicos

I parachicos Sono uomini che si travestono durante la Fiesta Grande de Chiapa de Corzo, tra il 15 e il 23 gennaio. Indossano i loro volti coperti da una maschera di legno.

Per quanto riguarda l'abbigliamento, indossano un serape o mantello colorato, pantaloni neri, un cappello in testa e una specie di sciarpa. Portano in mano un sonaglio e ballano per la strada accompagnati dal Chiapas.

Chamula

Nella città di San Juan Chamula, le donne indossano una gonna di lana nera a volte decorata con piccole strisce bianche, una fascia rossa e una camicetta ricamata.

Quanto agli uomini che vivono in campagna, indossano pantaloni al ginocchio, cintura di pelle e camicia. Chi vive in città indossa un lungo cappotto di lana bianco o nero. Un altro elemento importante è il sombrero.



Tzotzil

Nella popolazione di Zinacantan abitano il tztziles, un gruppo etnico indigeno dei Maya. Il costume tipico per le donne è costituito da un huipil o camicia senza maniche di colore scuro con fiori. L'indumento con cui si proteggono dal freddo ha il nome di moxib, una specie di grande fazzoletto.

Per quanto riguarda gli uomini, indossano un serape o mantello noto come pok'u'ul. Questo era tradizionalmente bianco e rosso, ma negli ultimi anni sono spesso indossati in colori scuri come il blu, il verde e il viola.

Lacandons

I lacandona Sono un altro popolo indigeno che vive nella giungla Lacandon. Al momento sono in giro 400 persone e sono separati nel gruppo settentrionale e meridionale. Il lacandona si chiamano hashish winik, Cosa significa vero uomo.

Nel nord gli uomini indossano una tunica fino alle ginocchia e le donne una huipil e una gonna colorata. Nel sud entrambi i sessi indossano una lunga tunica: gli uomini bianchi e le donne di vari colori.

cioccolatini

Per quanto riguarda gli indigeni chiamati coleSi trovano in Chiapas, Tabasco e Guatemala. Gli uomini di questa città indossano pantaloni e camicie bianche e cappelli di paglia.

Le donne invece indossano una gonna azzurra ornata di nastri colorati e una camicetta bianca con ricami a forma di quadrati e rombi.

Questo articolo è stato condiviso 22 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: