La Repubblica di Corea o Corea del Sud è un interessante paese asiatico che attira l'attenzione per la sua cultura. Tuttavia, per poterlo visitare, è necessario soddisfare determinati requisiti. In questa guida, spieghiamo di cosa hai bisogno per viaggiare in questo paese. Inoltre, ti diamo alcuni suggerimenti importanti.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Documenti necessari

La documentazione richiesta per entrare in Corea del Sud varia a seconda dello scopo del viaggio e della nazionalità del viaggiatore. Alcune persone possono entrare senza visto, mentre altre devono elaborarlo:



Passaporto

Tutti i viaggiatori che desiderano entrare in Corea del Sud devono avere un passaporto valido. In relazione a ciò, qualora non si debba svolgere alcuna attività remunerata, i cittadini di questi territori possono rimanere nel Paese fino a 90 giorni o 3 mesi senza dover richiedere il visto:

  • A: Germania, Antigua e Barbuda, Arabia Saudita, Australia, Austria
  • B: Bahamas, Barbados, Bahrain, Belgio, Brasile, Brunei, Bulgaria
  • C: Cile, Città del Vaticano, Colombia, Costa Rica, Croazia
  • D: Danimarca, Dominica
  • E: El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Estonia
  • F: Finlandia, Francia
  • G: Granada, Grecia, Guatemala
  • H: Haiti, Hong Kong, Ungheria
  • I: Irlanda, Islanda, Israele, Italia
  • J: Giamaica, Giappone
  • K: Kuwait
  • L: Lettonia, Liberia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo
  • M: Macao, Malesia, Malta, Marocco, Messico
  • N: Nicaragua, Norvegia, NZ
  • O: Oman
  • P: Panama, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo,
  • Q: Qatar
  • R: Regno Unito, Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Romania
  • S: Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Saint Lucia, Serbia, Singapore, Svezia, Svizzera, Suriname
  • T: Thailandia, Taiwan, Trinidad e Tobago, Turchia
  • U: Uruguay
  • V: Venezuela
I cittadini canadesi possono rimanere in Corea del Sud fino a sei mesi senza bisogno di visto.

Allo stesso modo, i cittadini di Russia e Lesotho hanno lo stesso diritto se il soggiorno è inferiore a 60 giorni. D'altra parte, questi sono i paesi che sono esenti da una visita fino a giorni 30:

  • A: Argentina, Andorra, Albania
  • B: Bosnia Erzegovina
  • E: Ecuador, Egitto
  • C: Cipro
  • F: Figi
  • H: Honduras
  • I: Isole Marshall, Isole Salomone
  • K: Kazakistan
  • P: Paraguay, Palau
  • G: Guyana, Guami
  • M: Monaco, Montenegro, Micronesia, Mauritius
  • N: Nauru, Nuova Calzedonia
  • S: San Marino, Samoa, Sud Africa, Seychelles, Swaziland
  • T: Tuvalu, Tonga, Tunisia
  • K: Kiribati

Per visitare Jeju, una provincia insulare della Corea, fino a 30 giorni, non è necessario richiedere un visto, fatta eccezione per le persone dei seguenti Stati:

  • Afghanistan
  • Cuba
  • Ghana
  • Iran
  • Iraq
  • Kosovo
  • Macedonia
  • Nigeria
  • Palestina
  • Sudan
  • Siria

Visa

Le persone con una nazionalità diversa da quelle che abbiamo nominato sopra dovranno richiedere un visto per soggiorno di breve durata per viaggiare in Corea come turisti. Uno di questi territori è la Bolivia. Per questo, devono essere presentati in ambasciata i seguenti documenti:

  • Modulo di domanda
  • Certificato di background.
  • Estratto conto bancario che riflette un minimo di 8.000 USD (dollari USA).
  • Biglietto aereo di andata e ritorno.
  • Pianificazione del viaggio fornita dall'agenzia di viaggi. Quest'ultimo deve essere in contatto con un'agenzia coreana, quindi deve essere presentata una copia della registrazione dell'agenzia coreana.
  • Conferma della prenotazione dell'hotel.
  • Fotocopia della carta e del passaporto.
  • Passaporto originale.
  • Due foto formato tessera (3,5 × 4,5 cm).
  • Soldi per pagare la quota.

El COSTE del visto, sebbene possa variare in alcuni territori, è il seguente:

Tipo di VisaPrezzo in dollari (USD)
90 giorni o meno, un ingresso40
91 giorni o più, un ingresso60
Due biglietti70
Entrate multiple90
Le persone provenienti da qualsiasi paese eccetto Cuba, Cina e Macedonia che sono entrate in Corea più di quattro volte in due anni o più di dieci volte in totale e non hanno commesso alcun crimine o attività illegale, saranno esentate dal visto.

Se sei interessato ad andare a studiare in Corea, devi richiedere un visto D-2. Inoltre, se vuoi imparare la lingua, il permesso necessario è il tipo D-4.



Allo stesso modo, se quello che vuoi è andare a vivere e lavorare nel Paese, sia per un determinato periodo che definitivamente, devi richiedere un visto specifico.

Per richiedere determinati permessi come affari o ricerca, non è necessario recarsi in un'ambasciata, ma può essere effettuato online (visto elettronico) cliccando in questo link.

Raccomandazioni

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione spagnolo ne dà alcuni suggerimenti o un consiglio a chi vuole viaggiare in Corea. In primo luogo, indica che il sistema sanitario coreano è di qualità, ma in particolare caro, quindi si consiglia vivamente di stipulare un'assicurazione medica.

Dovresti sapere che le persone che necessitano di ricovero in ospedale devono pagare un deposito e talvolta anche avere l'approvazione di un cittadino coreano. D'altra parte, è meglio non bere l'acqua del rubinetto ed è consigliabile evitare pesce e frutti di mare dalle bancarelle in estate.

vaccini

Non esiste una vaccinazione obbligatoria per entrare in Corea del Sud. Tuttavia, è sempre consigliabile avere la seguente vaccinazione di base aggiornata:

  • Tetano-difterite
  • MMR (morbillo, rosolia e parotite)
  • Epatite A

Mentre per le grandi città come Seoul non è necessaria alcuna protezione aggiuntiva, è consigliabile vaccinarsi contro encefalite giapponese se rimarrai nelle zone rurali. Inoltre, in alcune occasioni è anche consigliabile farsi vaccinare contro il tifo.

Altre malattie a basso rischio sono la malaria nel nord del Paese e la malaria, di cui si conoscono solo casi isolati nella provincia di Kangwon.

Domande degli utenti

Ci sono borse di studio per viaggiare in Corea come studente?

Sì, sia il governo della Repubblica di Corea che alcune delle principali università del paese offrono borse di studio a giovani stranieri che desiderano studiare nel loro territorio.

È consigliabile viaggiare in Corea del Sud con i bambini?

Sì, poiché la Corea del Sud è un paese sicuro e tranquillo in cui non c'è pericolo per i più piccoli. Tuttavia, alcuni servizi turistici non sono completamente adatti a neonati e bambini.

Questo articolo è stato condiviso 449 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: