Se stai pensando di viaggiare in Tunisia, potrebbe essere necessario un visto per entrare. In questa guida si parla della documentazione e delle procedure necessarie per poter recarsi in questo paese. Inoltre, ti informiamo sulla sicurezza nel territorio e ti diamo importanti consigli.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Documenti necessari

A seconda di alcuni fattori come la tua nazionalità, alcuni documenti o altri saranno richiesti per entrare in Tunisia:



GIORNI

I cittadini dei seguenti paesi possono viaggiare in Tunisia con il loro DNI o documento di identità nazionale purché si rechino in formato tour organizzato e hai una prenotazione alberghiera:

  • Germania
  • Austria
  • Belgio
  • Spagna
  • Francia
  • Italia
  • Lussemburgo
  • Paesi Bassi
  • Portogallo
  • Svezia
  • Svizzera

Le persone residenti in uno di questi paesi che hanno un NIE (Foreigner Identity Number) devono viaggiare con il passaporto e, a seconda della nazionalità, possibilmente anche con il visto.

Passaporto

Allo stesso modo, le persone dell'Unione Europea sono esentate dalla richiesta di visto, quindi hanno solo bisogno del loro passaporto. Lo stesso vale per i viaggiatori provenienti da questi paesi:

  • A: Algeria, Andorra, Angola, Antigua e Barbuda, Arabia Saudita, Argentina, Australia
  • B: Barbados, Bahrain, Bosnia ed Erzegovina, Brasile, Brunei, Burkina Faso
  • C: Capo Verde, Canada, Cile, Cina, Città del Vaticano, Comore, Costa d'Avorio, Costa Rica
  • E: Emirati Arabi Uniti, Stati Uniti
  • F: Figi
  • G: Gabon, Gambia, Guinea, Guinea-Bissau, Guinea equatoriale
  • H: Honduras, Hong Kong
  • I: Islanda
  • J: Giappone, Giordania
  • K: Kiribati
  • L: Libia, Liechtenstein
  • M: Macedonia, Malesia, Maldive, Mali, Marocco, Mauritius, Mauritania, Messico, Moldova, Monaco, Montenegro
  • N: Namibia, NZ, Niger, Norvegia
  • O: Oman
  • Q: Qatar
  • R: Russia
  • S: Saint Kitts e Nevis, San Marino, Santa Lucia, Senegal, Serbia, Singapore, Sud Africa, Svizzera
  • T: Tacchino

Tutte queste persone possono rimanere nel paese per un massimo di 90 giorni. Tuttavia, il Canada, la Germania e gli Stati Uniti hanno quattro mesi di permanenza, due per la Bulgaria e uno per la Grecia.

Allo stesso modo, anche le persone dei seguenti territori sono esenti da visto purché viaggino con un tour organizzato e abbiano la prenotazione dell'hotel:

  • Azerbaiyán
  • Bielorussia
  • Georgia
  • India
  • Kazakistan
  • Kirghizistan
  • macao
  • Tagikistan
  • Turkmenistan
  • Ucraina
  • Uzbekistan

Visa

I turisti provenienti da altri paesi devono richiedere un visto presso la sezione consolare dell'Ambasciata o del Consolato tunisino del loro paese o dello stato più vicino al loro luogo di residenza.

Per ottenere il visto è necessario presentare diversi documenti. Sebbene questi possano variare a seconda dello stato in cui ci troviamo, generalmente sono i seguenti:

  • Domanda di visto compilata e firmata
  • Passaporto valido con una validità minima di 6 mesi
  • Copia della prima pagina del passaporto
  • Due foto recenti in formato tessera
  • Prenotazione di hotel, lettera di invito di lavoro o certificato di alloggio per una visita in famiglia
  • Pagamento della quota corrispondente

Il visto può essere richiesto di persona o per posta e deve essere richiesto almeno con due settimane prima del viaggio. Se viene elaborata per posta, la risposta deve essere prepagata in modo che il passaporto possa essere rispedito.

Sicurezza

Come indicato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione spagnolo (MAEC), la Tunisia ha subito diversi attacchi terroristici negli ultimi anni ed è un'area ancora a rischio.



Quindi è qualcosa pericoloso viaggiare in questo paese, quindi è necessario prendere precauzioni estreme se si viaggia in esso. È importante seguire le indicazioni delle autorità del territorio e cercare di non muoversi di notte fuori dalle città.

Le aree dello Stato da evitare sono le seguenti:

  • Parti remote del deserto del Sahara, vicino ai confini.
  • Zona di confine con l'Algeria.
  • Dipartimento di Kasserine, Monte Chaambi e dintorni, Sbeitla e dintorni.
  • Area sud-orientale del dipartimento della Médenine, in particolare Ben Guerdane e dintorni.

Inoltre, a queste altre parti è consigliabile andare solo con un gruppo organizzato:

  • Douz
  • Kebili
  • Nefta
  • Tozeur
  • Zarzis

D'altra parte, i furti nel paese sono in aumento, quindi è necessario prestare attenzione agli effetti personali durante la visita del territorio.

vaccini

L'unico vaccino obbligatorio È la febbre gialla per le persone provenienti da un paese in cui questa malattia è considerata endemica. Inoltre, si raccomanda a tutti i viaggiatori di sottoporsi alla seguente vaccinazione giornaliera:

  • Epatite A
  • Tetano-difterite
  • MMR (parotite, morbillo e rosolia)

Si consiglia di avere un'assicurazione di viaggio con copertura elevata. I centri sanitari nelle città sono di qualità, ma quelli lontani hanno meno risorse.

Non c'è alcun problema nel portare con sé i medicinali di cui ha bisogno, sebbene nelle farmacie del paese di solito le medicine siano sufficienti.

Domande degli utenti

Qual è la data migliore per viaggiare in Tunisia?

Luglio e agosto sono i mesi più caldi e quando il paese riceve il maggior numero di visite. Tuttavia, nei mesi da aprile a giugno e settembre e ottobre, le temperature sono più miti. Non c'è problema a viaggiare nel territorio durante la stagione del Ramadan, anche se è comune trovare alcuni ristoranti e locali chiusi.

Quale paese è più consigliato? Tunisia o Marocco?

Dipende dai tuoi gusti. Tuttavia, oggi il Marocco è considerato un po 'più sicuro della Tunisia. Nel seguente articolo hai informazioni per visitare questo paese: Visti, documentazione e requisiti per viaggiare in Marocco.

È consigliabile viaggiare in Tunisia con bambini?

Indipendentemente dai rischi che abbiamo già menzionato, non c'è problema a viaggiare in Tunisia con bambini piccoli, poiché di solito si trovano i servizi necessari per loro.

Questo articolo è stato condiviso 131 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: