La gastronomia inglese è poco conosciuta e di alta qualità. Rompiamo una volta il mito: il cibo può essere diverso, ma è eccellente. Si caratterizza per l'equilibrio tra tradizione e multiculturalismo.
La cucina internazionale ha una grande presenza. Ma proviamo il tuo cibo. La sua base è piatti tradizionali inglesi con l'incorporazione di ingredienti esotici Europei, americani e asiatici.
Per capire questa cucina potrebbe essere meglio iniziare sapendo come mangiare lì.

Il cibo più importante è il prima colazione. Uova strapazzate con pancetta (che è quasi prosciutto) al forno, salsiccia, pomodoro, succo di pompelmo o Frutti di bosco, porridge (farina d'avena cotta con latte), toast di pane assortito, muffin e caffè con latte o tè.

Con una colazione così abbondante e nutriente non avremo bisogno di un pranzo abbondante: lo faremo pranzo. Basterà che impieghiamo circa 12,30 ore a insalata o completo di carni o a panino (il migliore!!!) . Arriviamo così all'ora del tè, che accompagneremo con pasticcini, burro e marmellate, intorno alle 16:XNUMX.

La cenaNon troppo tardi, inizia con un drink, mangeremo antipasto, piatto principale e dolce accompagnati da tè. Berremo birra o vino, che ci sono da tutto il mondo!

Ora ti dico i piatti più popolari tra cui sceglierai: Pesce e patatine fritte è un classico e probabilmente il più conosciuto. pasticcio È un tortino di carne con verdure e patate. Una buona arrosto di manzo, o qualsiasi arrosto di maiale o agnello, con salse elaborate. Le verdure più utilizzate sono le patate, stufato di fagioli (fagioli conditi), carote e broccoli, tutti cotti. Le spezie sono un acquisto asiatico indispensabile. Il suo pesce preferito: salmone e trota.

La confetteria ti tenta con frittelle, torte di frutta, cioccolato e formaggio, torta bakewell e il tradizionale Budino di Natale. Un'intera varietà a cui è difficile resistere.

Un consiglio: mangiare nei pub. È più economico lì e fanno autentico cibo inglese. Li troverai anche nei paesi più piccoli.