L'India è un paese con una cultura varia che comprende tradizioni, religioni e lingue diverse e interessanti. In questo articolo vi informiamo sulle lingue e sui dialetti predominanti nel paese e vi diamo alcune curiose informazioni su di loro.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Indice degli articoli

Che lingua si parla in India?

Lingue ufficiali

In India troviamo due lingue ufficiali: hindi e il Inglese. Secondo la Costituzione del 1950, l'inglese avrebbe dovuto cessare di essere inglese nel 1965. Tuttavia, continua ad essere di grande importanza oggi.



L'hindi è una lingua indoeuropea, la quinta più parlata al mondo. È in particolare correlato all'urdu, la lingua ufficiale del Pakistan. L'hindi è parlato principalmente nell'India settentrionale, centrale e occidentale.

Tuttavia, l'inglese e l'hindi non sono le uniche lingue che possiamo trovare in questo paese. Inoltre, non sono nemmeno la prima lingua per la maggioranza della popolazione, che supera il miliardo di persone.

Lingue e dialetti

In India troviamo più di 1.600 lingue e dialetti. Di questi, 122 sono considerati principali, in quanto utilizzati da oltre 10.000 persone. La maggior parte appartiene alla famiglia indoeuropea o dravidica (originaria dell'Iran sudoccidentale).

Oltre all'hindi e all'inglese, troviamo 22 lingue riconosciute dalla legge:

  • A: Assamese
  • B: Bengalese, Bodo
  • C: Cashmere, Kannada
  • D: dogri
  • G: Gujarati
  • H: hindi
  • K: konkani
  • M: maithili, malabar, manipuri, marathi
  • N: Nepalese
  • O: oriya
  • P: Punjabi orientale
  • S: Sanscrito, santali, sindhi
  • T: támil, telugu
  • U: urdu

Allo stesso modo, diverse lingue si distinguono come classiche: tamil, sanscrito, kannada, telugu, malabar e oriya.



Di tutte quelle esistenti, queste sono le cinque lingue predominanti in India, perché, sebbene non siano la lingua madre per tutti, sono parlate da un'alta percentuale di abitanti:

LinguaAltoparlanti totaliporcentaje
Hindi551.416.51853,60%
inglese125.344.73612,18%
bengalese91.115.0798,86%
telugu84.992.5018,26%
marathi84.184.8068,18%

Turismo in India

A seconda dell'area dell'India in cui viaggi, sentirai lingue e dialetti diversi. Tuttavia, nella maggior parte delle zone turistiche puoi comunicare in inglese. Queste sono le lingue utilizzate in alcune delle città più importanti:

Agra
Hindi, urgu, punjabi, inglese
Bangalore
Inglese, hindi, tamil, telugu
Bombay
Marathi, gujarati, urdu, inglese, hindi
Calcuta
Bengalese, hindi, urdu, inglese, oriya, bhojpuri
Hyderabad
Telugu, urdu, inglese
Nuova Delhi
Hindi, punjabi, urdu, inglese

Non è comune per loro parlare español. Tuttavia, è una lingua in aumento e che sta iniziando a diventare di moda. Da diversi anni a Nuova Delhi c'è l'Instituto Cervantes, che insegna spagnolo a tutti gli interessati.

Per quanto riguarda il portoghese, si parla, anche se in bassa percentuale, nell'area che un tempo era una colonia portoghese, dove troviamo città come Goa, Damán e Diu.

Questo articolo è stato condiviso 74 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: