L'arcipelago di San Blas è un gruppo di 365 isole situate nella regione panamense di Guna Yala o Kuna Yala. Questa terra è abitata dal popolo Guna, a gruppo indigeno che è responsabile della gestione del turismo e dell'amministrazione di queste isole.

Le spiagge di San Blas sono ideali per godersi i Caraibi e tutto ciò che hanno da offrire. In questo articolo parleremo di tutto ciò che puoi trovare in quest'area, nonché delle diverse alternative.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Come arrivare

L'arcipelago di San Blas si trova nella regione di Guna Yala, a est del Canale di Panama. Ci sono diverse opzioni di trasporto per arrivarci, alcune economiche e altre più costose.



Nella mappa seguente, puoi vedere le isole di San Blas a est, vicino alla catena montuosa di San Blas:

da strada ci sono diverse opzioni. La cosa più comoda è noleggiare un'auto con autista privato che arriva al porto di Cartí, da dove partono le barche per le isole. Puoi anche guidare la tua auto, ma questa deve essere una 4 × 4.

Un'altra alternativa è andare in autobus dal Terminal Albrook, a Panama City, verso Cañitas. L'autobus non va al porto, quindi all'autista deve essere detto che deve fermarsi all'incrocio di San Blas. Da lì al porto, l'unica opzione è fare l'autostop.

Una volta nel porto di Cartí, prendi una barca per l'isola di tua scelta, che si trova a una distanza compresa tra 10 e 18 km. Tieni presente che lungo il percorso vengono pagate diverse tariffe: una di 10 dollari per entrare nell'area, un altro porto (2 dollari) e un'ultima per il trasporto di andata e ritorno in barca, che varia a seconda del isola.

Puoi arrivarci anche in aereo, prendendo un volo della compagnia Air Panama. I loro aerei partono dall'aeroporto di Albrook. La destinazione varia, anche se di solito raggiungono l'isola di El Porvenir, la capitale della regione.

Un'alternativa diversa è arrivare da Cartagena, Colombia, in barca a vela. Questa offerta è notevolmente più costosa rispetto al resto, ma offre un'esperienza unica. Si può anche andare in barca da Capurgana.

Le migliori isole

L'arcipelago di San Blas è composto da un totale di 365 isole. Tuttavia, ce ne sono alcuni che si distinguono dal resto:

Isola dei cani

È uno dei più famosi, poiché accanto ad esso c'è un nave affondata in cui può essere fatto boccaglio. Inoltre, c'è una barriera corallina che raggiunge Isla Diablo, dove si può fare il bagno. Appartiene ai Limones Cays.

Isola di Aguja

È più grande della maggior parte, anche se come il resto delle isole può essere facilmente esplorato a piedi. Ha alcune cabine dove puoi dormire.

Pelican Island

Si trova vicino a El Porvenir. È abbastanza solitario e non dispone di infrastrutture, quindi è perfetto per isolarsi dal mondo e rilassarsi. Un'altra piccola isola è Kuanidup.

Chiavi olandesi

È la zona più lontana dalla terraferma di Panama. Si compone di un insieme di circa 10 isole perfette per assaggiare il pesce che il Guna pesca o per fare immersioni.

Nargana

Ciò che colpisce di Narganá è che puoi attraversare l'isola successiva, Corazón de Jesús, attraverso un ponte. È uno di quelli con la maggior parte delle infrastrutture, poiché ha un ospedale e una scuola.

Alloggio

Sebbene in molte isole ci siano cabine e aree di campeggio, ce ne sono alcune che sono formate praticamente interamente da a ricorrere gestito da una famiglia guna. Per raggiungerli devi viaggiare in barca o in aereo verso un'isola più principale e la famiglia stessa è incaricata di venirti a prendere.



Tieni presente che non sono hotel di lusso, poiché le risorse di queste isole sono scarse. Tuttavia, hanno tutto il necessario per trascorrere diverse notti in loro. Ecco alcuni dei più importanti:

Narasgandup Bipi

Narasgandup Bipi Dispone di cinque cabine: tre sono sulla spiaggia, mentre due sono state costruite sul mare. Ognuno di loro ha il proprio bagno. Questo complesso è anche conosciuto come Naranjo Chico.

Sapibenega The Kuna Lodge

En Sapibenega The Kuna Lodge dormirai in cabine con bagno privato. Inoltre, dispone di due ristoranti e un bar. La parola sapibenega significa in lingua guna natura.

Kuanidup

Kuanidup È una piccola isola di sabbia bianca in cui ci sono dodici cabine per passare la notte. In esso i guna organizzano escursioni.

Akwadup Lodged

I bungalow Anche gli Akwadup Lodge si trovano sul mare. Ha anche un ristorante e giardini. Si trova a cinque minuti dall'isola di Achutupu. In questo video hai immagini aeree dell'isola:

Yandup Island Lodge

Yandup Island Lodge Si trova vicino a Playón Chico, dove c'è un piccolo aeroporto. Si compone di sei cabine, due delle quali sull'acqua. Ha elettricità tutto il giorno, oltre a un ristorante e bagni privati. È un'isola circondata da barriere coralline.

Cosa fare

Se hai intenzione di trascorrere le tue vacanze su queste isole, vedrai che non avrai tempo per annoiarti, poiché c'è una serie di attività che puoi divertirti. Alcuni di essi puoi fare da solo, mentre la maggior parte dei file tour o le escursioni sono organizzate dalle aziende. I prezzi di questi variano molto. Inoltre, ci sono uno o più giorni.

Un'attività interessante che puoi fare è conoscere la cultura dei guna e le loro tradizioni. Uno dei più importanti è la chiamata Mola: il tradizionale abbigliamento femminile, composto da ricami colorati.

In relazione al mare, puoi navigare su una barca a vela o un catamarano, oltre che esercitarti da solo boccaglio, windsurf o kitesurf. Se vuoi vivere un'esperienza con lo zaino in spalla, puoi accamparti su una delle isole, pescare e fare un falò sulla spiaggia.

Non puoi lasciare l'arcipelago senza provare il gastronomia tipico, che si compone di pesce e crostacei come il dentice, l'aragosta e il granchio. Un altro prodotto di punta è il cocco, che prendono direttamente dalle palme e con il quale possono fare alcune bevande.

Clima

Il clima delle isole San Blas è marittimo tropicale, quindi ci sono alte temperature e notevole umidità durante tutto l'anno. La temperatura media è di 27 ºC e di solito non scende sotto i 20 ºC. Il periodo in cui piove di meno è tra gennaio e maggio.

Il mare può essere un po 'più agitato tra maggio e gennaio, poiché le precipitazioni sono più frequenti. Tuttavia, di solito non ci sono grandi tempeste e non c'è pericolo di uragani.

Pertanto, qui troviamo un momento perfetto per fare il bagno e godersi il mare. Quindi, non devi dimenticare di portare indumenti da bagno e crema solare, oltre agli oggetti necessari per praticare alcune attività come boccaglio.

Questo articolo è stato condiviso 145 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: