Londra È la città più grande con la più vasta area urbana dell'intera isola della Gran Bretagna e dell'Europa. Attualmente si stima che risiedano 8,63 milioni di abitanti e la sua area metropolitana è suddivisa in un totale di 33 quartieri che sono riportati nelle sezioni seguenti insieme alle mappe degli aeroporti, della metropolitana e delle linee degli autobus.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Posizione in Europa e nel mondo

Come abbiamo detto, Londra si trova nel paese in cui si trova l'Inghilterra (Regno Unito) a nord-ovest del continente europeo. Il paese, a sua volta, fa parte dell'isola della Gran Bretagna, a nord-est della Repubblica d'Irlanda. Nella mappa seguente puoi vedere esattamente dove si trova il paese rispetto al resto del mondo.



A livello idrografico, il Regno Unito è circondato dall'Oceano Atlantico, dal Mare del Nord a est e dal Canale della Manica (in inglese, Manica) a sud. Per la sua parte, capitale britannica Si trova nel sud dell'isola della Gran Bretagna, vicino al fiume Tamigi, che attraversa la città.

El fiume TamigiNello specifico, inizia nei pressi di Kemble (Gloucestershire, Inghilterra) e attraversa le città di Oxford, Wallingford, Reading, Henley-on-Thames, Marlow, Maidenhead, Windsor, Eton e, infine, Londra. In totale, la sua lunghezza raggiunge quasi 350 km fino alla sua foce nel Canale della Manica. È anche un fiume navigabile che collega Londra con il mare e con la rete di canali interni del paese, compreso il Canale di Bristol.

Aeroporti

Londra ha un totale di 4 aeroporti: Gatwick, Luton, Stansted e Heathrow. Inoltre, ha anche il cosiddetto Aeroporto di London City. Vi mostriamo le mappe di tutti loro nelle sezioni seguenti.

Aeroporto di Londra Heathrow

El Aeroporto di Londra Heathrow (Codice IATA: LHR), noto semplicemente come Heathrow, È il Il principale aeroporto del Regno Unito dato l'elevato tasso di traffico annuale e il numero di collegamenti che offre. Ad esempio, nel 2003 ha ricevuto più traffico internazionale di qualsiasi altro aeroporto al mondo.

Situato a 24 miglia a ovest di Londra, collega a 160 destinazioni in tutto il mondo tramite quasi 100 compagnie aeree internazionali. Oltre ai 4 terminali di cui dispone, è attualmente in fase di espansione e avrà un totale di 5 terminali.

Come si può vedere nella mappa precedente, mentre i terminal 1, 2 e 3 sono collegati tra loro, il terminal 4 si trova a sud dell'aeroporto e si collega con Heathrow Express, il treno espresso tra Heathrow e Londra.

Aeroporto di Londra Gatwick

El Aeroporto di Londra Gatwick o Aeroporto di Londra Gatwick si trova a Crawley, West Sussex, a circa 5 miglia a nord del centro della città. Da Londra si raggiunge percorrendo la distanza di 46 km lungo il Autostrada M23 in direzione sud. Da Brighton, l'aeroporto si trova a 40 km a nord.

Date le restrizioni che le compagnie aeree di voli charter per operare a Heathrow, la maggior parte ha sede a Gatwick. E lo stesso accade con molti voli transoceanici da e per gli Stati Uniti, a causa delle restrizioni sui voli di queste caratteristiche che governano a Heathrow.

Aeroporto di Londra Stansted

El Aeroporto di Londra Stansted (Codice IATA: STN), meglio conosciuto semplicemente come Stansted, è dentro Essex, A 50 km dal centro città, vicino all'autostrada M11 che collega Londra con Cambridge.

Sebbene attualmente abbia una pista di oltre 3.000 m, è previsto un ampliamento in cui verranno aggiunte fino a tre ulteriori piste. Il principale compagnie aeree low cost dall'Europa, come Ryanair, easyJet, Air Berlin o Germanwings, tra gli altri.

Aeroporto di Londra Luton

El Aeroporto di Londra Luton (Codice IATA: LTN), precedentemente chiamato Aeroporto internazionale di Luton, si trova a circa 48 km a nord-ovest del centro di Londra, precisamente a Luton, nel Bedfordshire. È facilmente raggiungibile in auto attraverso il Autostrada M1 da Londra. Luton è il quarto aeroporto più grande dell'area metropolitana di Londra dopo Heathrow, Gatwick e Stansted.

Aeroporto di London City

Aeroporto di London City o London City Airport (Codice IATA: LCY) è stato progettato per decolli e atterraggi in poco spazio, cioè su una sola pista.

Rispetto agli altri quattro, è classificato al 5 ° posto in termini di livelli di traffico, poiché il suo scopo principale è fornire rapido accesso alla città di Londra, il principale quartiere finanziario della città.

Compagnie aeree convenzionali come Air France, Alitalia, British Airways, Iberia, EuroManx, KLM, Lufthansa, Luxair, Scandinavian Airlines, Scot Airways, Swiss e VLM Airlines sono quelle che operano all'aeroporto di London-City. Le coordinate esatte dell'aeroporto sono 51.504837, 0.049509 e l'indirizzo è il seguente: Hartmann Rd, London E16, 2PX, UK.

Divisione politica e distretti

Come abbiamo già detto, Londra è un'enorme area urbana. Per questo motivo dal 2004 la città è suddivisa in una serie di sottoregioni denominate Nord, Est, Ovest, Centro e Sud. Inoltre, ciascuno di essi è suddiviso in comuni o quartieri Inglese.



Ciascuna di queste sottoregioni è quella utilizzata per la preparazione dei codici postali, e lo stesso accade nel resto delle città britanniche. Così, ad esempio, quando la lettera W appare in un codice postale, significa che l'indirizzo si trova nella sottoregione occidentale della città. E le stesse abbreviazioni vengono utilizzate per ogni sottoregione: WC per Wè Clità, N per North, NW per North Wè, S per SOUTH, eccetera. Se vuoi saperne di più sul servizio postale e sui codici postali del paese, ti consigliamo di leggere l'articolo L'ufficio postale nel Regno Unito.

I nomi dei diversi quartieri, come Mayfair, Wembley, Whitechapel o Bloomsbury sono, in realtà, una serie di designazioni informali che servivano per ricordare i nomi delle diverse città assorbite dopo la crescita della grande metropoli. Tuttavia, va ricordato che queste unità amministrative non hanno limiti ufficiali.

Londra conta attualmente 32 comuni a cui va aggiunta la città vecchia, attualmente convertita nel principale distretto finanziario della città. Pertanto, Londra è composta da un totale di 33 distretti distribuito tra le sue diverse sottoregioni. Nel seguente documentario una rassegna dettagliata della situazione della città di Londra oggi:

https://www.youtube.com/watch?v=sON6T9NNdwI

Linee della metropolitana

El Metropolitana di Londra ha una rete in cui ci sono in totale 11 linee, il che la rende una delle reti più estese del pianeta. Questo è molto comodo sia per i locali che per i turisti, poiché si può dire che ovunque ti trovi avrai una fermata della metropolitana molto vicina. Grazie a questo, spostarsi a Londra con i mezzi pubblici è l'opzione più consigliata.

Inoltre, come nelle reti sotterranee di altre città, Londra è divisa in 9 zone concentriche. Tutti iniziano il loro percorso nel centro storico della città e da lì raggiungono diversi punti della stessa. Fortunatamente per i turisti, va detto che la maggior parte delle attrazioni turistiche di Londra si trovano nelle zone 1 e 2, quindi spostarsi dall'una all'altra è ancora più semplice. Le restanti aree coprono l'area circostante e la periferia di Londra.

Rete di autobus

Il famoso autobus rossi di londra Gli edifici a due piani sono un bel modo per spostarsi in città, ma non il modo più comodo e veloce per farlo, soprattutto quando il viaggio è a lunga distanza. Come abbiamo spiegato nella sezione precedente, il più consigliabile per questo è la metropolitana o sotterraneo, nome dato in inglese.

Anche così, la rete di autobus di londra È uno dei più grandi al mondo. Attualmente ha circa 400 linee di autobus e più di 15.000 fermate sparse in tutta la città. Il principale svantaggio di reti di trasporto pubblico così estese è che orientarsi è alquanto complesso, anche per gli abitanti nativi della città.

Sebbene sulla mappa sottostante sia possibile vedere le principali linee di autobus che attraversano il centro di Londra indicando le principali attrazioni turistiche, se desideri una mappa dettagliata della rete di autobus di Londra ti consigliamo di cliccare su questo link, che ti porterà al sito ufficiale.

Stazione ferroviaria

Le principali stazioni ferroviarie di Londra sono un totale di 9: Paddington, Marylebone, Euston, St Pancras. Kings Cross, Liverpool Street, Victoria, Waterloo e Charing X.

Grazie a loro, spostarsi in treno all'interno del paese è relativamente semplice, poiché offrono praticamente qualsiasi collegamento con qualsiasi luogo, sia all'interno che all'esterno dell'Inghilterra, cioè in Scozia o nel Galles.

Di seguito una tabella che mostra ciascuna delle stazioni insieme alle città raggiungibili e ai possibili collegamenti:

StazioneCittà di destinazioneCollegamenti (se presenti)
PaddingtonOxford, Bristol South Wales, Bath, Exeter e Playmouth.A Exeter diretto a Southampton, Portsmouth e Brighton.
MaryleboneWarwick e Birmingham.A Birmingham nel Galles del Nord, Liverpool, Manchester e Glasgow (Scozia).
EustonBirmingham.A Birmingham verso Warwick e Marylebone Station o verso il Galles del Nord, Liverpool, Manchester e Glasgow (Scozia).
St PancrasLeicester, Derby / Nottingham, Sheffield, Leeds, Parigi-Bruxelles e Dover.A Dover con la stazione Charing X e la stazione Victoria.
Kings CrossYork, Newcastle ed Edimburgo (Scozia).Nessuno
Liverpool StreetCambridge e Norwich.Nessuno
Charing XDoverDa Dover si collega alle stazioni Victoria e Waterloo. Va anche fino a Brighton e lì si collega con le destinazioni a cui è possibile accedere da Victoria. Ad Exeter si collega con le destinazioni della stazione di Paddington.
Victoria e WaterlooBirghton, Portsmouth, Southampton ed Exeter.A Exeter diretto a Playmouth, Bath, Bristol South Wales e Paddington Station.

geografia

L'Inghilterra è una delle quattro nazioni che compongono il Regno Unito e si trova nel terzo settentrionale dell'isola della Gran Bretagna, a nord-ovest dell'Europa continentale e circondata da quasi 800 piccole isole tra cui l'Isola di Wight. Nella sua totalità, l'estensione territoriale dell'Inghilterra copre 129.720 km², con una popolazione di 51.446.000 abitanti.

Allo stato attuale, l'espansione dell'area urbana di Londra è stata ostacolata dal Cintura verde metropolitano (Cintura verde in inglese), che è l'area non sviluppata dell'area metropolitana di Londra. La cintura verde copre la maggior parte del Surrey, Berkshire orientale, Hertfordshire centrale e meridionale, Buckinghamshire meridionale, Bedfordshire meridionale, Kent occidentale e Essex sud-occidentale. Inoltre, si parla spesso di Inner London per determinati scopi (Londra interna) e fuori Londra (Londra esterna).

Area Londra interna comprende i seguenti comuni:

  • Camden
  • Greenwich
  • Cavallo da sella
  • Hammersmith e Fulham
  • Islington
  • Kensington e Chelsea
  • Lambeth
  • Lewisham
  • Southwark
  • Borghi della torre
  • Wandsworth
  • Westminster

D'altro canto, Esterno di Londra è la parte più esterna della Greater London che circonda Inner London ed è composta dai comuni di:

  • Barking e Dagenham
  • Barnet
  • Bexley
  • Brent
  • Bromley
  • Croydon
  • Ealing
  • Enfield
  • Haringey
  • Erpice
  • Havering
  • Hillingdon
  • Hounslow
  • Kingston upon Thames
  • Merton
  • Newham
  • Redbridge
  • Richmond sul Tamigi
  • Sutton
  • Waltham Forest

Questo articolo è stato condiviso 83 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: