In Bolivia troviamo molti piatti tradizionali. Tuttavia, in ciascuno dei reparti ce ne sono di diversi. Pertanto, in questo articolo, parleremo delle ricette più importanti della gastronomia boliviana organizzate dai dipartimenti. Allo stesso modo, ti mostriamo immagini e video in modo che tu possa vedere come è preparato.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Cochabamba

Cochabamba è un dipartimento situato nel centro della Bolivia. Tra le sue città più importanti troviamo Cochabamba, la capitale, Arque e Arani. Queste sono alcune delle sue preparazioni tradizionali:



Silpancho

Il silpancho è un piatto alimentare composto da riso, patate, carne di coscia di manzo e uova. Per prima cosa, le patate vengono cotte e fritte. Successivamente, il pane macinato viene mescolato con sale e pepe e la carne viene rivestita con esso.

Infine, la carne e le uova vengono fritte. Inoltre, viene preparata un'insalata di pomodoro, cipolla, locoto (un tipo di peperone) e prezzemolo. La presentazione dovrebbe andare in questo ordine, dal basso verso l'alto: riso, carne o silpancho, uova e insalata. Le patate vengono adagiate sui lati.

Piqué maschile

Gli ingredienti principali del piqué maschile sono pezzi di filetto di manzo nel suo succo e salsicce fritte. Questi sono accompagnati da patate, uova, peperoni e pomodori, cibi anche fritti. Si possono aggiungere maionese o altre salse.

chicharrón

Per fare il chicharrón, in primo luogo, viene cotto il maiale e lascialo riposare. Il giorno successivo si aggiungono cipolla, sale, pepe, cumino, aglio, origano e peperoncino o peperoncino e si fa bollire fino a quando l'acqua è evaporata.

Dopo questo, tutto viene fritto insieme e viene aggiunto il succo di limone. Può essere accompagnato da mote (legumi cotti), llajua (salsa piccante) o chuño. Il Chuño è una patata disidratata tradizionale degli Aymara, un popolo indigeno situato in Bolivia, Cile e Perù.

Zuppa di arachidi

Le arachidi sono un frutto secco utilizzato da migliaia di anni nella gastronomia latinoamericana. Per preparare la zuppa di arachidi, le arachidi vengono prima sbucciate e le tagliatelle vengono cotte per circa otto minuti.

In una casseruola, rosolare l'aglio e rosolare la cipolla, la carota, i piselli, il sedano e il pepe per cinque minuti. Dopo questo, metti carne di manzo o pollo, peperoncino e brodo concentrato e cuoci altri cinque minuti.

Le arachidi sbucciate vengono liquefatte e aggiunte insieme alle patate. Si condisce e infine si aggiungono le tagliatelle precedentemente sfornate.

La Paz

La Paz si trova nella parte orientale del paese. Il lago Titicaca si trova qui, al confine tra Bolivia e Perù.

Piatto La Paz

Il piatto di La Paz è solo cotto tra febbraio e aprile, perché è il momento in cui vengono raccolti i suoi ingredienti. Da un lato, mais o mais, patate e fagioli vengono cotti senza sbucciare.

Dall'altra, un pezzo di formaggio viene rosolato con burro o olio. Allo stesso modo, la salsa piccante conosciuta come llajua, che contiene i seguenti ingredienti:

  • Locoto (Cile) senza semi
  • Pomodoro
  • Ramo Wacataya (erba aromatica)
  • Ramo Quirquiña (pianta erbacea)
  • Ramo di prezzemolo

In ogni piatto dovresti servire un mais, una patata, diversi fagioli, due pezzi di formaggio e un cucchiaio di llajua.

Bovini prod

La picana è uno dei piatti natalizi più elaborati della Bolivia. Trasporta una grande quantità di carne, perché in essa troviamo bistecca di manzo, agnello e pollo. Questo è accompagnato da tunta (chuño bianco), patate, carote, rapa e cipolla. Llajua può essere aggiunto.

Coniglio falso

Il finto coniglio è fatto di carne di manzo. Per prima cosa viene preparato l'accompagnamento. Per fare questo si frigge e si cuoce la cipolla tritata, il peperone giallo, l'aglio, il pepe, il cumino e l'origano. Successivamente, vengono aggiunti i piselli e l'acqua e viene nuovamente cotto.

La carne viene tagliata a filetti e ricoperta di pangrattato. Una volta impanata, viene fritta e cotta con lo spezzatino da cinque a dieci minuti.

Beni

Beni è un grande dipartimento della Bolivia situato nel nord del paese. Ha una popolazione di circa 420.000 persone.

Frittata di uova di peta

Peta è un tipo di tartaruga comune della Bolivia. Con le sue uova, a Beni fanno una frittata. Per fare questo, sbattere le uova e aggiungere la cipolla tritata, la farina, il cumino, il pepe e il sale.

Zuppa Piranha

Il primo passo per cucinare la zuppa piranha è cuocere questo pesce insieme a carota, sedano, pomodoro, pepe e qualche foglia di alloro. In compenso si prepara un affogamento con aglio, cipolla, peperoni e salsa di pomodoro.

Una volta cotti i piranha, tritateli insieme alle verdure e all'annegamento, scolateli e cuoceteli nuovamente nel brodo usato per la prima volta. Infine, puoi aggiungere sale e pepe.

Pacu fritto

Il pacu è un pesce acqua dolce. Questo può essere tagliato a filetti da marinare con limone, sale e aglio. Successivamente, viene ricoperto di pane e fritto fino a doratura. L'accompagnamento tipico è l'insalata di yucca e cuore di palma.

Oruro

Il dipartimento di Oruro si trova nel sud della Bolivia. La sua capitale ha lo stesso nome.

L'intendente

Il sindaco è un piatto che trasporta i seguenti pezzi di carne:

  • Rene di agnello
  • Carré di agnello
  • Trippa di manzo
  • Cuore di vitello
  • Braciola di maiale
  • Chorizo ​​di maiale
  • Lonza di mucca
  • Pollo

La lonza deve essere fritta, mentre il pollo, la trippa di manzo e la costata sono cotte. Successivamente si rosolano il pollo e la trippa. Il resto della carne viene arrostito. Questo piatto può essere accompagnato con patate cotte, riso e insalata.

Charquekan

Jerky è carne disidratato e ricoperta di sale. Il charquekan è composto da carne essiccata. Il giorno prima della sua preparazione va lavato più volte in acqua fredda per dissalarlo e sbriciolarlo con le dita.

Il giorno successivo, cipolla, pepe, aglio, fagioli e peperoncino macinato vengono fritti e cotti. Aggiungere la carne secca e continuare la cottura per circa 20 minuti.

Per accompagnare la carne, invece, si prepara la sarza, che è un trito di pomodoro, cipolla, olio e sale. In cima a questo ci sono patate bianche e uova sode.

Thimpu

L'ingrediente principale del thimpu è la carne di agnello. Questo viene cotto con un brodo. Una volta cotte, entrambe le parti vengono separate. Quando il brodo è freddo, togliete il grasso.



La cipolla, il peperone giallo e l'origano vengono invece fritti e poi cotti. In questo modo, otteniamo il cosiddetto affogato. La carne viene servita con la carne affogata, accompagnata da riso bianco, chuño e patate. Il brodo viene messo separatamente.

Potosí

Potosí si trova nel sud-ovest della Bolivia. È il quarto dipartimento più grande del paese.

Chambergos

I chambergos sono tradizionali della città di Potosí. È un dolce che, soprattutto, viene cucinato durante le feste religiose. Per fare questo piatto di pasta frolla occorrono uova, farina e mezzo bicchiere di pisco, una specie di brandy.

Per prima cosa, le uova vengono mescolate con la farina fino a quando non c'è a masa abbastanza spesso. Si versa il mezzo bicchiere di pisco e si formano le ciambelle, piccoli pezzi di pasta della stessa dimensione.

Le ciambelle vengono cotte evitando che si attacchino tra loro. Successivamente, vengono essiccati al sole fino a quando si sono induriti e cotti a 180 ° C. Infine, il miele viene bollito e versato sul cappello.

Calapurca

La Calapurca è una zuppa precolombiana che si distingue perché viene servita con una pietra calda in modo che rimanga ad una buona temperatura mentre viene mangiata. I suoi ingredienti principali sono i seguenti:

  • charque
  • patate
  • farina
  • Aji Colorado
  • cipolla
  • Aglio
  • spezie

Santa Cruz

Il dipartimento di Santa Cruz è quello più a est del paese. Tra le sue quindici province troviamo la Florida e Ichilo.

Riso con formaggio

Il riso al formaggio viene solitamente cucinato per accompagnare le grigliate. Inoltre, è una ricetta facile da preparare. Per prepararlo si scaldano in acqua sale, cipolla, paprika e burro. Una volta che bolle, aggiungi il riso e fai sobbollire.

Quando il livello dell'acqua sarà sceso a metà, aggiungere il formaggio, il latte e il sale. Non appena il formaggio si sarà sciolto, è pronto per essere servito.

Majadito

Il primo ingrediente è la carne secca, che deve essere lavata per perdere sale. Dopo questo, viene bollito e tagliato a filetti. Il riso viene aggiunto e cotto.

Successivamente la carne viene fritta fino a doratura. In un'altra padella soffriggere cipolla, erba cipollina, peperone, pomodoro e colorante rosso. Il tutto è mescolato e accompagnato da uova e banane fritte.

Chuquisaca

La capitale di Chuquisaca è Sucre. Questo dipartimento è composto da dieci province e ha una popolazione di oltre mezzo milione di abitanti.

Fritanga

La fritanga è un piatto piccante. Qualche giorno prima della lavorazione, bisogna cuocere il mais sbucciato. Il giorno successivo si cuoce di nuovo con lo stesso liquido in pentola a pressione.

Le costine di maiale vengono invece tagliate a pezzi e condite con pepe, cumino e sale. La carne viene cotta e fritta. Allo stesso modo si cuoce il peperoncino, si aggiunge la carne e si continua a scaldare a fuoco basso per circa 15 minuti.

Trippa

Ciò che spicca di questo piatto di cibo boliviano è che ha pelle di cuoio o di maiale. Questa deve essere ben pulita, quindi cuocerla in acqua e sale per 5 o 6 ore e tagliarla a pezzetti.

La cipolla viene fritta e vengono aggiunti pepe, cumino e aglio tritato. Quindi si aggiunge la zuppa di base, il peperoncino e si fa cuocere per altri 15 minuti. Aggiungere la carne di maiale e la pelle e scaldare fino a quando la salsa è densa (circa 20 min.). Può essere servito con patate e mais.

Pando

Nel nord-ovest della Bolivia troviamo Pando, un dipartimento in cui il pesce è presente nella sua gastronomia.

Surubí sudore

Il surubí è un pesce d'acqua dolce che, per cucinarlo, deve essere lavato e tagliato a pezzi. Dopo questo, viene messo in una pentola con limone e aceto spremuto e cotto.

Inoltre vengono fritti aglio e cipolla, a cui vengono aggiunti pomodoro, paprika e olio d'oliva. Oltre a questo mettete il pesce e aggiungete acqua, latte e vino. Bollisce per 15 minuti. Infine, aggiungere pepe bianco e nero, origano, coriandolo e ancora un po 'di vino e cuocere per altri 10 minuti.

Pane di riso

Il pane di riso si caratterizza per essere fatto di farina di riso. Per farlo, viene prima lavato, sbucciato e parte la manioca e cotto per 20 minuti. Successivamente si prendono le fibre e si schiacciano con la farina di riso fino a ottenere una purea.

Impastare e aggiungere burro fuso, sale e zucchero. Bisogna lasciarlo riposare per qualche ora e poi infornarlo per 10 minuti a circa 220 ºC. Puoi aggiungere il formaggio grattugiato sopra.

Torta di riso

L'empanada di riso è fatta in modo simile, in quanto viene preparata con riso, yucca e formaggio grattugiato è posto al centro. Sono cotti al forno avvolti in foglie di banana. Possono essere riempiti con altri alimenti come carne o verdure.

Tarija

Nel dipartimento di Tarija troviamo alcuni piatti tradizionali diversi da quelli del resto del paese:

Ranga

Lo stomaco di manzo è l'ingrediente più importante del ranga. Questo deve essere lavato e sbucciato, rimuovendo tutto il grasso che trasporta. D'altra parte, la cipolla viene fritta e vengono aggiunti aglio e pepe. Quindi mezza tazza di brodo da cuocere per qualche minuto.

Pisello

Il suo nome deriva dalla parola piselli, noto anche come piselli. Questi devono essere sbucciati e cotti. Inoltre, la cipolla viene fritta con sale e pepe. Successivamente si aggiungono i piselli e le uova, si impasta il tutto e si mettono sopra le patate fritte, il formaggio grattugiato e il prezzemolo.

Ciambelle

Per elaborare questo dolce Devi separare i tuorli e gli albumi di diverse uova. Si sbattono i tuorli fino a ottenere una crema omogenea e si aggiungono cannella, acqua di anice e pisco.

Continuate a sbattere aggiungendo la farina con il lievito fino a ottenere un impasto. Questo viene impastato e modellato in ciambelle, che vengono bollite in acqua finché non galleggiano e vengono lasciate asciugare al sole.

Infine, vengono cotti a 180 ° C per circa dieci minuti. Per sbiancarle si passano sopra degli albumi montati con zucchero e limone e si lascia asciugare.

Questo articolo è stato condiviso 129 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: