I modi e le usanze della Germania possono essere sorprendenti. Pertanto, spieghiamo le tradizioni e le celebrazioni più comuni e importanti del paese, sia a livello sociale che professionale.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Natale

In Germania, il conto alla rovescia di Natale è importante, che si chiama Avvento e dura quattro settimane. In passato si praticava il digiuno e le attività religiose. Oggi è un periodo di festa.



Quello che spicca maggiormente di questa stagione è il Calendario dell'Avvento, composto da 24 ante dietro le quali spesso si nasconde una barretta di dolce o cioccolato. Ogni giorno deve essere aperta una porta diversa.

La notte del 5 dicembre arriva nelle case Nikolaus, il Babbo Natale tedesco. Lascia dolci e regali nelle scarpe dei bambini, che di solito vengono posizionati nel camino o dietro la porta. La mattina del 6 dicembre i giovani corrono a vedere cosa c'è nei loro panni.

Nikolaus è accompagnato da Knecht Ruprecht (letteralmente, "servo Ruperto"). Indossa una tunica sporca e frusta i bambini che non si sono comportati bene con il suo cappotto. Nella Germania meridionale questa cifra è sostituita dalla Krampus, il demone del Natale.

I mercatini di Natale spiccano per le strade in questo momento. In tutto il paese ne vengono assemblati più di 150 diversi. Queste fiere sono costituite da piccole casette di legno addobbate e illuminate in cui si vendono doni e cibi tipici. La notte del 24 dicembre, le famiglie celebrano il Natale.

Donne e uomini tedeschi

In passato le donne erano relegate nella cosiddetta "3 K": Bambini (bambini), Chiesa (chiesa) e Di cucina (cucina), avendo a malapena spazio sul posto di lavoro.

Fino ad oggi, le donne tedesche lavorano in tutti i tipi di posizioni, sebbene ci siano alcune posizioni in cui predominano di più, come l'insegnamento, l'allattamento e le pulizie. Tuttavia, superano gli uomini nella cura dei bambini e della casa.

In alcuni paesi latini è comune per un uomo complimentarsi o fischiare a una donna per strada. In Germania questa non è un'usanza e non viene mai eseguita. Non parli nemmeno direttamente a uno sconosciuto e, in effetti, prendi in considerazione cattiva educazione.

Sul tavolo

Al momento di sedersi a tavola, gli ospiti non lo fanno finché il padrone di casa non indica su quale sedia farlo. Allo stesso modo, non inizi a mangiare fino a quando non lo fa il proprietario della casa.

Nel caso dei ristoranti, di solito ci sono tavoli riservati per clienti abituali, quindi le persone che non sono state in questo non li usano. Queste tabelle sono indicate con un cartello che dice Stammtisch, che significa "tavolo riservato ai clienti abituali".

Le posate che usano è in stile continentale. Per segnalare che hanno finito di mangiare, le posizionano parallelamente alla destra del piatto. Il tovagliolo è posto sulle ginocchia nel momento in cui inizieranno. È scortese appoggiare i gomiti sul tavolo, può essere fatto solo durante le pause.

Per augurare buona fortuna, si dicono le parole appetito appetitoso. Nel caso di fornitura ci sono due diverse espressioni, A beneficio! o Prost!, quest'ultima più tipica quando viene servita con la birra.

Amore e matrimonio

Un'amorevole usanza che i tedeschi portano avanti il ​​14 febbraio, San Valentino, è quella di regalare al proprio partner la figura di un maiale, che può essere anche di cioccolato. Sebbene non sembri un'opzione molto romantica, si dice che questo animale attiri buona fortuna.

Prima di sposarsi, come in molti altri paesi, la coppia celebra separatamente il proprio addio al celibato o nubilato. Inoltre, in alcune zone del paese, il migliore amico dello sposo "rapisce" la sposa per portarla in un bar. Quando lo sposo li trova, deve pagare il conto.

Il giorno prima del matrimonio viene effettuata la chiamata matrimonio doccia. In questa festa, che non ha bisogno di essere invitato, tutti i partecipanti rompono la Cina. Quindi è compito degli sposi raccogliere i resti da terra, un fatto che simboleggia il lavoro di squadra.

Se la coppia decide di sposarsi in chiesa, deve farlo in anticipo nel registro civile in modo che il matrimonio sia totalmente legale e formalizzato. Che si tratti di un matrimonio religioso o civile, il riso viene gettato agli sposi all'uscita. Alcune persone sono solo invitate al banchetto.

Un'altra tradizione del matrimonio è che la sposa e lo sposo, una volta sposati, devono farlo tagliare un tronco posto su un cavalletto con una sega a doppio manico, come simbolo della prima difficoltà che superano in coppia. È comune che il matrimonio sia tematico. Il luogo, i costumi, la decorazione e il menu saranno legati al motivo scelto.

Una volta alla cerimonia, un'azione popolare nella zona di Norimberga è per gli sposi brindare e bere da un bicchiere gigante chiamato Brautbecher, che simboleggia l'unione tra di loro. Allo stesso modo, nel nord della Germania assaggiano una zuppa nuziale a base di brodo e gnocchi di manzo.

pedagogia

La Germania afferma di essere uno dei paesi con i migliori sistemi educativi al mondo. Ciò è dovuto alle tradizioni pedagogiche del paese e al modo di educare i bambini fin dalla tenera età.

All'asilo o Kindergarten, i piccoli vivono con altri bambini di età diverse in modo che siano indipendenti e responsabili. Allo stesso modo, la scuola tiene conto del rendimento complessivo dello studente in modo che superi il corso.

Viene promossa l'attività fisica, al fine di prevenire l'obesità infantile, nonché migliorare la socialità tra i giovani e il benessere mentale. I bambini piccoli non sono incoraggiati a leggere, ma a giocare e imparare.

Una strana usanza è che i giovani non festeggino la fine dell'anno, ma l'inizio di questo. È uno strumento psicologico per far vedere ai bambini l'apprendimento come qualcosa di positivo.

Pasqua ebraica

La Pasqua e la Settimana Santa sono celebrazioni cristiane mediante le quali si celebra la risurrezione di Gesù Cristo. Tuttavia ha anche un'origine pagana: quella dell'accoglienza primaverile.

Una tradizione della Pasqua in Germania è quella del presunto coniglio che nasconde le uova dipinte. Cercare e trovare questi oggetti è un'avventura per i bambini. Un piatto tipico è il pan di spagna a forma di agnello o agnello pasquale.

Allo stesso modo, il sabato di Pasqua rimane l'usanza dei fuochi. Consiste nell'accendere grandi falò per scacciare completamente l'inverno. La domenica di Pasqua dovrebbe essere la prima dopo la prima luna piena primaverile.

Capodanno e Capodanno

I tedeschi hanno l'abitudine di salutare l'anno che può essere considerato piuttosto raro, e cioè guardare un cortometraggio britannico chiamato Cena per uno, che parla del 90 ° compleanno di una vecchia signora.

Questo sketch è andato in onda per la prima volta nel 1963 e le ragioni del suo successo rimangono un mistero. Tuttavia, il 31 dicembre viene trasmesso da più reti televisive contemporaneamente.

Di solito si organizzano feste di Capodanno e non puoi perderti fuochi d'artificio, soprattutto nelle grandi città. A Berlino, le persone si concentrano sulla Porta di Brandeburgo.

Quando arriva il nuovo anno, i tedeschi fanno la partita Bleigießen. Fanno sciogliere il piombo su un cucchiaio con una candela, versano il liquido in un bicchiere e lo leggono come se fossero fondi di caffè, prevedendo come sarà l'anno.



Gastronomia

La tradizione culinaria tedesca è composta principalmente da maiale, manzo e pollo. È la base della loro dieta e un ingrediente essenziale nei loro piatti tipici.

È molto comune mangiare Bratwurst o la salsiccia tedesca, sia come piatto unico che per accompagnarla. Troviamo anche lo stinco di maiale e il quiche, una torta salata a base di formaggio, panna e uovo che proviene dal Gastronomia francese.

Tipiche sono le caffetterie e le pasticcerie, dove di solito si prende un caffè o una bevanda calda mentre si gusta una torta di carote, una torta di mele o dei berlinesi.

La bevanda per eccellenza della Germania è birra ed è un buon compagno per i tuoi piatti. In ogni regione lo producono in modo diverso. Di solito è servito in brocche da mezzo litro.

Halloween

Il 31 ottobre i tedeschi festeggiano doppiamente, poiché oltre ad Halloween, è il giorno della riforma, in cui viene onorato Martin Lutero. Per questo motivo in alcuni stati federali è festa nazionale.

Per quanto riguarda Halloween, questa abitudine è arrivata nel paese circa 15 anni fa. Viene celebrato soprattutto dai più piccoli, che si travestono e vanno di casa in casa recitando la frase «Süßes oder Saures? ", L'equivalente di" dolcetto o scherzetto ".

Una destinazione molto richiesta in questo momento è il castello di Frankenstein, che dista 40 chilometri da Francoforte. Il 31 dicembre c'è una festa adatta solo a persone con più di 15 anni.

compleanno

A ragazzi e ragazze non vengono dati i compiti per il loro compleanno. In questo modo potranno celebrare la propria festa, in cui tutto sarà addobbato a gusto del protagonista.

Quando inizia il compleanno, un membro della famiglia accende lo stesso numero di candele del compleanno della persona. Alla fine della giornata, il festeggiato spegne le candeline mentre esprime un desiderio. Se li spegni tutti, il desiderio sarà esaudito.

Un'altra usanza molto curiosa è che se un uomo compie trent'anni e rimane single, deve vai a spazzare le scale del municipio mentre i suoi amici gettano macerie. Per smettere di spazzare, devi farti baciare da una ragazza.

abbigliamento

Ad alcune feste, i tedeschi indossano i loro vestiti tipici. Uno dei più noti è il Dirndl, tradizionale del sud. Si tratta di un tipo di abito composto da più capi, originario delle donne delle pulizie del XIX secolo.

Nel caso degli uomini, un pezzo fondamentale è il pantaloni di pelle, pantaloni in pelle con cinghie. Sono tipici delle zone alpine.

Questi pantaloni fanno parte del costume, un abito composto anche da cappello, giacca, gilet e scarpe. Di solito sono realizzati in lino o loden per tenerti al caldo nei mesi freddi.

Oktoberfest

È la festa della birra più popolare in Germania e la più famosa al mondo. È organizzato a Monaco dal 1810. Inizia il primo sabato dopo il 15 settembre e dura tra i 16 ei 18 giorni.

I tedeschi sono vestiti con gli abiti tipici che abbiamo spiegato in precedenza. L'appuntamento avviene in campo Theresienwiese, che accoglie più di sei milioni dei visitatori.

Ad inaugurare la celebrazione, c'è un corteo guidato dal sindaco e accompagnato da una banda musicale. A mezzanotte il sindaco scopre il primo barile di birra e vengono sparati dodici colpi di cannone.

La protagonista di questa festa è la birra, di cui vengono consumati milioni di litri ogni edizione. Tuttavia, è accompagnato da prodotti locali popolari, come le salsicce.

Protocollo e saluti

Se sei invitato a una festa o a un evento, è importante portare un regalo come segno di apprezzamento. Tuttavia, non dovresti regalare rose rosse, a meno che tu non voglia fare una dichiarazione d'amore.

La puntualità è la base della società tedesca; quindi, le persone arrivano all'ora stabilita, né più tardi né prima. Per loro, essere in ritardo è segno di essere scortesi.

Quando si tratta di parlare con gli altri, i giovani sono abituati a familiarizzare tra loro. Ma nel caso di rivolgersi a uno sconosciuto o una persona anziana, si tratta di te e si parla con buone maniere. "Tu" in tedesco è "du"Mentre" tu "è"Essi«.

Inoltre, per salutare non si bacia mai due volte, perché i tedeschi hanno bisogno del loro spazio personale. Pertanto, la formula corretta è dare una stretta di mano, ma non accompagnarla con un abbraccio o una pacca sulla spalla.

Affari e costumi commerciali

Quando si fa affari in Germania, la cosa più importante è darsi idee chiare, con fatti e cifre. I negoziati possono essere difficili, ma sono sempre efficaci.

Di solito indossano abiti formali, in particolare abiti, e si rivolgono al resto delle persone con il loro cognome o titolo per esprimere rispetto. Quando finiscono una riunione, di solito non applaudono, ma piuttosto danno colpi sul tavolo con le nocche.

Nella maggior parte dei lavori, la giornata lavorativa è breve ma produttiva. C'è una gerarchia e un'organizzazione marcate in cui non c'è spazio per la spontaneità o l'improvvisazione.

Tradizioni tedesche in Sud America

Durante il XIX secolo ci fu un'importante immigrazione di tedeschi in paesi del Sud America come il Cile o il Perù, che ha causato la diffusione di alcune delle loro tradizioni in questi territori.

Nel caso dell'Argentina, i tedeschi che erano emigrati in precedenza nell'area del Volga, in Russia. Si concentrano in città come l'Aldea de San Antonio e continuano a preparare piatti come i crauti e a celebrare le feste della birra.

Un gran numero di tedeschi emigrò anche in Messico. Una delle zone in cui si sono concentrati era il Chiapas, precisamente nella regione di Soconusco, fondando città come Nueva Alemania.

In Cile si stabilirono principalmente nel sud. Le sue idee e costumi furono molto influenti nella regione, introducendo persino modifiche nel sistema educativo, nell'esercito e nell'architettura.

Questo articolo è stato condiviso 269 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: