Uno dei passaggi essenziali prima della nostra partenza per Londra è verificare che soddisfiamo tutti i requisiti per viaggiare a Londra. La documentazione necessaria varia in base alla provenienza del turista, a seconda che provenga dall'Unione Europea (UE) o dall'esterno.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Indice degli articoli

Suggerimenti, documentazione e requisiti per viaggiare a Londra

Ambasciata britannica

In caso di dubbio, è meglio contatta l'ambasciata britannica nel tuo paese di origine, per assicurarti di non perdere alcun documento importante quando entri nel Regno Unito.



Cliccando su questo linkTroverai un elenco in ordine alfabetico che mostra i dettagli di contatto dell'ambasciata britannica nel mondo.

Si consiglia inoltre di visitare il sito web del Direzione delle frontiere del Regno Unito (precedentemente chiamato Agenzia di frontiera del Regno Unito, è stato ora rinominato Visti e immigrazione nel Regno Unito), a cui è possibile accedere facendo clic questo link.

Requisiti per viaggiare a Londra

Di seguito ti mostriamo cosa è necessario e qual è la documentazione per viaggiare Londra:

  • Cittadini dell'UE, Monaco, Andorra, Svizzera y Liechtenstein: Hanno solo bisogno di un documento di identità nazionale (DNI) o di un passaporto per viaggiare nel Regno Unito.
  • I minorenni: nel caso in cui coloro che viaggeranno siano minorenni, se non in possesso di passaporto sarà necessaria un'autorizzazione dei genitori accompagnata dal DNI.
  • Visitatori da fuori UE: Devono portare con sé il passaporto e, inoltre, è molto importante assicurarsi che sia valido per almeno sei mesi dalla data di arrivo nel Regno Unito.
  • Regno Unito: formano un'area comune; Per questo motivo, se sei già entrato in uno di questi territori attraverso il controllo dell'immigrazione, non sarà necessario passare ulteriori controlli nelle occasioni successive.
  • Vacanze o lavoro a tempo indeterminato: se provieni dalla Comunità Economica Europea (CEE), UE, Svizzera, Norvegia e in Islanda non è necessario un visto per entrare nel Regno Unito.

Patente di guida

È legale entrare Londra con una patente di guida valida al di fuori del Regno Unito per i primi dodici mesi dal tuo arrivo nel paese. Tuttavia, dovrai assicurarti di avere con te la seguente documentazione:



  • Patente di guida nazionale
  • Permesso di circolazione
  • Carta verde (in inglese Sistema internazionale di carte di assicurazione autoveicoli)
  • "E" nella parte posteriore del veicolo
  • Dovrai ottenere una copia del codice della strada (codice della strada in inglese), che descrive in dettaglio le regole della ruota e dei segnali stradali. Puoi leggerlo cliccando questo link (in inglese).

Inoltre, si consiglia di controllare bene che il veicolo sia adeguatamente protetto e quello condizioni tecniche sono bravi.

Visti

  • Spazio economico europeo (SEE): esenzione dalla necessità del visto sia per motivi di turismo, lavoro o studio.
  • Australia, Canada, NZ, Sud Africa e Stati Uniti: Non hai bisogno di un visto se vai a Londra in vacanza solo per soggiorni inferiori a sei mesi. Da quel momento in poi sarà richiesto un visto. Sì, è necessario lavorare o studiare nel Regno Unito.
  • Resto delle nazionalità: un visto sarà richiesto in uno dei casi sopra menzionati.
  • Visti turistici: possono essere prorogati solo in presenza di un'evidente emergenza, come un incidente o il decesso di un familiare.
  • Estensione Visa: Puoi contattare la Visa & Passport Information Line telefonicamente chiamando il numero 0870 606 7766 o recandoti di persona al 40 Wellesley Rd, Home Office's Immigration & Nationality Directorate, Lunar House, Croydon, CR9 2BY. Dovrai contattarli prima della scadenza del tuo visto attuale. Inoltre, questo processo può richiedere diversi giorni.

Tessera sanitaria

I cittadini dell'UE dovranno rimuovere il file Tessera sanitaria europea (Tessera europea di assicurazione malattia) (precedentemente chiamato modulo E111), con il quale avranno diritto ad essere curati in centri sanitari e ospedali e a cure mediche gratuite.

Se c'è un costo, sarà inferiore, tramite il Servizio Sanitario Nazionale (SSN). I cittadini spagnoli possono ottenere informazioni su come presentare domanda facendo clic su questo link.

Altri paesi al di fuori dell'UE mantengono accordi sanitari reciproci con il Regno Unito, elencati di seguito in ordine alfabetico:

  • Anguila
  • Australia
  • Barbados
  • Bulgaria
  • Isole del Canale
  • Isole Falkland
  • Islas Turcas y Caicos
  • Islas Vírgenes Británicas
  • Montserrat
  • NZ
  • Romania
  • Russia
  • Sant'Elena

Tuttavia, si consiglia sempre di avere un'assicurazione sanitaria. In caso di USA e Canada, paesi che non hanno accordi con la Gran Bretagna, il visitatore deve aver stipulato un contratto assicurazione medica completa di viaggio.

Questo articolo è stato condiviso 280 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: