La Working Holiday Visa è un permesso speciale che concede NZ in modo che i giovani interessati possano vivere nel Paese per un anno, durante il quale possono lavorare e studiare.

In questa guida spieghiamo come ottenerlo, quali requisiti devono essere soddisfatti e di quali documenti hai bisogno. Inoltre, rispondiamo ad alcune delle domande più frequenti su questo argomento.

Di seguito hai un indice con tutti i punti che tratteremo in questo articolo.

Paesi e quote

Questi sono i paesi i cui cittadini possono richiedere un Working Holiday Visa per NZ:



  • A: Germania, Argentina, Austria
  • B: Belgio, Brasile
  • C: Canada, Cile, Cina, Corea del Sud, Croazia
  • D: Danimarca
  • E: Slovacchia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Estonia
  • F: Filippine, Finlandia, Francia
  • H: Hong Kong, Ungheria
  • I: Irlanda, Israele, Italia
  • J: Giappone
  • L: Lettonia, Lituania, Lussemburgo
  • M: Malesia, Malta, Messico
  • N: Norvegia
  • P: Paesi Bassi, Perù, Polonia
  • R: Regno Unito, Repubblica Ceca
  • S: Singapore, Svizzera
  • T: Taiwan, Thailandia, Turchia
  • U: Uruguay
  • V: Vietnam

In ogni stato, il processo di candidatura è aperto durante un determinato periodo che varia ogni anno. Allo stesso modo, in ognuna di esse ci sono dei posti disponibili. Questi sono quelli offerti nei paesi di lingua spagnola:

  • Argentina: 1.000
  • Cile: 940
  • Spagna: 200
  • Messico: 200
  • Perù: 100
  • Uruguay: 200

Allo stesso modo, anche se generalmente devi avere tra i 18 ei 30 anni per poter beneficiare di questa borsa di studio, il limite nei seguenti territori è nel 35 anni :

  • Argentina
  • Canada
  • Cile
  • Finlandia
  • Ungheria
  • Slovacchia
  • Repubblica Ceca
  • Uruguay

Requisiti e condizioni

Per poter godere di questo visto, è necessario tenere conto di diversi aspetti. Prima di tutto, i bambini non possono essere portati e ogni persona ha bisogno di un visto. Inoltre, devi avere 4.200 NZ $ (dollari neozelandesi) per coprire le spese del tuo soggiorno, oltre all'assicurazione medica.

Quando si lavora e si studia nel paese, è necessario tenere in considerazione quanto segue:

    • Non puoi lavorare per più di sei mesi per lo stesso datore di lavoro.
    • L'orario di lavoro massimo è di dodici mesi.
    • Non puoi accettare un impiego a tempo indeterminato.
    • Non puoi lavorare in servizi sessuali o investire in un'azienda del genere.
    • Dovrai richiedere un numero IRD (Numero dell'Agenzia delle Entrate) e un conto bancario della Nuova Zelanda per poter pagare le tasse appropriate.
    • Per quanto riguarda i corsi, puoi studiare fino a sei mesi.
    Lo scopo principale dovrebbe essere viaggiare e conoscere NZ. Il lavoro è un'attività complementare.

    La richiesta del Working Holiday Visa porta via online. Avrai bisogno di un passaporto valido fino a 15 mesi dopo il tuo arrivo in Nuova Zelanda. Inoltre, come abbiamo indicato sopra, devi avere tra i 18 ei 30-35 anni.

    Durante il processo di candidatura, è necessario rispondere alle domande sul tuo personaggio e ti potrebbe essere chiesto un certificato di polizia. Inoltre, se negli ultimi cinque anni hai trascorso più di tre mesi in un paese in cui la tubercolosi non è estinta, devi inviare un certificato di radiografia del torace.

    Se sei già in Nuova Zelanda quando richiedi questo visto, devi avere un certificato radiografico del torace e un certificato medico generale (a meno che tu non provenga da Australia, Malesia o Singapore).

    Quando si entra nel paese, è necessario aver prenotato un volo di ritorno o avere abbastanza soldi per acquistare un biglietto. Durante il periodo di validità del visto, puoi partire ed entrare in Nuova Zelanda in formato illimitato.



    Passi da intraprendere

    Il primo passo per ottenere questo visto è creare un utente sul sito web dell'immigrazione neozelandese. È possibile accedere a questo servizio facendo clic su in questo link.

    Una volta che il processo è aperto nel tuo paese, devi compilare il modulo e Effettuare il pagamento del visto tramite carta di credito Visa o MasterCard (non è necessario che sia a tuo nome). Il prezzo di questo visto varia a seconda della tua nazionalità.

    Poiché i posti sono limitati, si consiglia di eseguire questa procedura il giorno dell'apertura, poiché vengono concessi in ordine di applicazione.

    Una volta effettuato il pagamento, se nel tuo caso è necessaria una radiografia (è per Argentina, Spagna, Messico, Perù e Uruguay), devi inviarla. Una volta esaminato, se non ci sono problemi, la tua richiesta andrà da Attesa Pagamento a Approvato, quindi avrai il visto. Questo processo può richiedere diverse settimane.

    Come per te Working Holiday Visa è stato concesso, hai un anno per viaggiare in Nuova Zelanda. Nel momento in cui entri nel paese, hai un massimo di dodici mesi per restarci.

    Domande degli utenti

    E se ho un passaporto italiano e voglio richiedere il visto per vacanze-lavoro?

    In questo caso il processo è più semplice, non essendoci un numero limitato di posti o un periodo specifico per richiedere il visto, quindi puoi richiederlo in qualsiasi momento dell'anno.

    Posso estendere il visto per vacanze-lavoro?

    Sì, puoi prorogarlo per altri tre mesi purché durante l'anno tu abbia lavorato almeno tre mesi in orticoltura o viticoltura e pensi di farlo di nuovo.

    Puoi lavorare in Nuova Zelanda senza il Working Holiday Visa?

    Sì, ma dovrai richiedere un altro tipo di visto. Hai maggiori informazioni in questo articolo: Requisiti e documentazione per viaggiare in Nuova Zelanda.

    Quale visto per vacanze-lavoro è migliore? Australia o Nuova Zelanda?

    Dipende dai tuoi gusti e dalle tue priorità. Tuttavia, tieni presente che per la versione australiana è richiesto un certo livello di inglese e istruzione accademica. D'altra parte, può essere gustato fino a due momenti diversi.

    Questo articolo è stato condiviso 64 volte. Abbiamo impiegato molte ore a raccogliere queste informazioni. Se ti è piaciuto condividilo, per favore: