Situato nel Plaza de Oriente, di fronte al Palazzo Reale, il Teatro reale è l'opera di Madrid. Qui vengono eseguite opere, balletto classico e danza.

Teatro Reale di Madrid

Ha aperto i battenti il ​​10 ottobre 1850, precisamente nel giorno del compleanno del Regina Elisabetta II, il suo vero promotore e genuino amante della musica. Il lavoro scelto è stato La Favoritadi Donizetti, che in quegli anni era il favorito di Madrid.

[mean id = 853]

In 1863, Verdi ha visitato Madrid per dirigere le prove e assistere di persona alla prima di La Forza del Destino, che è stata eseguita con grande successo a Madrid tre mesi prima della prima mondiale a San Pietroburgo.

Palcoscenico del Teatro Reale di Madrid

L'edificio ha una pianta esagonale, con nove livelli di altezza e sei interrati, e in totale alcuni Capienza 1760 posti. Attualmente il suo palco dispone di 1.430 metri quadrati con 18 piattaforme di movimento verticale e quattro piattaforme di movimento orizzontale, che gli permettono di avere più scenografie montate contemporaneamente. La sua tecnologia è tra le più moderne al mondo.

Palco Reale del Teatro Reale di Madrid

I dettagli di lusso sono palpabili in ogni angolo del Royal Theatre. Le stanze che circondano la sala principale, hanno una ricchezza degna di un re.
Possiamo incontrarlo nel visite guidate offerto in collaborazione con Amici dell'Opera di Madrid (AAOM).