Il problema della fame dentro Africa è solo la punta dell'iceberg del problema della povertà e della malnutrizione nel mondo.

Ad oggi, e secondo gli studi effettuati dall'UNICEF e le relazioni presentate dai rappresentanti dell'Onu, è noto che più della metà della popolazione africana ha urgente bisogno di cibo.

Según la Organizzazione del Cibo e dell'Agricoltura (FAO), ci sono 27 paesi in Africa che hanno bisogno di aiuto immediato. Ovviamente includono paesi come l'Angola e la Somalia.

Questi paesi colpiti, non solo dal problema della fame, devono in gran parte la loro situazione alla costante siccità e ai conflitti armati che si verificano tra le regioni limitrofe di Malawi, Kenya e Zimbabwe,

È a causa della siccità che l'agricoltura africana è in crisi. Il maltempo e il caldo costante, insieme a una cattiva distribuzione delle sue risorse logistiche, rendono il continente africano un settore vulnerabile in materia di sviluppo agricolo, come mostrato da Istituto di ricerca sulle politiche alimentari internazionali.

Hanno anche riferito che questa situazione ha avuto come conseguenza primaria che 200 milioni di persone provenienti da diverse regioni dell'Africa finiscono per diventare gravi problemi di malnutrizione.